Hoops Corner-Good effort bad result

Salve amici Hoops!

A poco meno di una settimana dalle delicata sfida con gli svedesi del Malmo i campioni di Scozia sono stati impegnati in campionato con una doppia trasferta; ad attendere i Bhoys c’erano i concittadini del Patrick Thistle ed il Kilmarnock.

 

PATRICK-CELTIC– Seconda di campionato ed è subito derby per il Celtic; mister Deila dopo la trasferta azera decide di optare per un mini-turnover e lancia dal primo minuto Tom Rogic e Kris Commons. Ed è proprio l’australiano a sbloccare il match; azione manovrata degli Hoops: McGregor sfonda sulla destra e serve in mezzo Griffiths che fa la sponda all’accorrente Rogic che con un mezzo esterno al volo supera Cerny, 1-0 Celtic. Biancoverdi che non si accontentano e vogliono chiudere il match ma la difesa del Patrick regge e al 45esimo il risultato è sempre fermo sullo o-1. Comincia la ripresa e i Bhoys riprendono ad attaccare; serve però attendere il 63esimo: Bitton tocca per Commons che brucia Booth e deposita alle spalle di Cerny. 2-0 e partita in cassaforte.
Il Patrik accenna una timida reazione senza però creare grossi grattacapi alla difesa biancoverde.
Arriva il triplice fischio, seconda vittoria di fila per gli Hoops.

KILMARNOCK-CELTIC– Altra trasferta per i Bhoys nel primo turno infrasettimanale di stagione.
Anche in questo match Deila opta per il turnover, questa volta un po’ più massiccio; infatti partono dal primo minuto il nuovo acquisto Janko ed Efe Ambrose, conferme per Rogic e Commons.
Per i campioni di Scozia la partita si mette subito bene; passano 3 minuti ed è subito rigore per gli Hoops: dal dischetto va Griffiths che non sbaglia e fa 1-0.
Celtic che continua a fare la partita cercando ripetutamente la rete. A trovare la rete è però il Kilmarnock; a primo tempo quasi scaduto Magennis batte Gordon e pareggia i conti. All’intervallo il risultato è di 1-1.
Inizia la ripresa e i Bhoys riprendono a martellare; al 55esimo Bitton si inventa un goal straordinario: destro fulminante dai 35 metri che batte un impotente MacDonald. 2-1 Hoops.
La partita sembra in discesa ma il Celtic non riesce a chiuderla ed ecco che nel finale arriva la beffa; Izaguirre pasticcia in area e atterra McKenzie, è rigore per il Kilmarnock! Dal dischetto va Higginbotham che spiazza Gordon e fa 2-2. Risultato che resta inchiodato sul 2-2 e arriva così la prima battuta d’arresto per il campioni in carica.
Da sottolineare la grande prova del Celtic, che ha dominato in lungo e in largo la gara, risultato che lascia l’amaro in bocca.

find me

Yvan Damiani

Io? TheSpecialTwo. Per cosa vivo? L'Inter, il Celtic, Josè, il 24 in campo aperto e la chela mancina. #AMALA #COYBIG #CountOnKobe #VamosRafa #InMourinhoWeTrust
find me

Latest posts by Yvan Damiani (see all)