MAN UNITED – Con l’arrivo di Mourino lascia Ryan Giggs

Ryan Giggs dopo 29 anni con la maglia dei Red Devils (arrivato nel 1987 nelle giovanili del club) potrebbe lasciare la squadra di Manchester dopo l’arrivo di José Mourinho.

A Giggs, che ha vissuto l’esperienza di vice-allenatore prima con David Moyes e poi con Louis Van Gaal, a seguito dell’arrivo del manager portoghese, è stato offerto il ruolo di tecnico dell’U21 dei Red Devils, ma l’ex centrocampista gallese ha risposto con un secco “no” all’offerta della società.
Il principale motivo di questa risposta potrebbe essere lo scarso feeling della bandiera dello United con il neo tecnico, ma qualcuno ha anche ipotizzato che per Giggs ci sia la possibilità di affrontare la prima esperienza da manager in Premier League (negli ultimi giorni c’era stata la voce sull’Everton, che però sembra virare su Pellegrini). Finisce così la storia d’amore tra Ryan Giggs ed il Man United?