ARSENAL – Cessione in vista per Shkodran Mustafi. Su di lui c’è l’Inter

L’Arsenal è prossimo a ufficializzare la cessione di Shkodran Mustafi all’Inter. Per lui si parla di un prestito oneroso fissato a poco più di 5 milioni di Euro con diritto di riscatto al termine della stagione a 26 milioni.

Il difensore tedesco è cresciuto tra le giovanili dell’Amburgo, prima di essere acquistato dall’Everton dove ha giocato nelle fila dell’Under 21. Dopo questa prima, positiva, esperienza inglese, ha messo gli occhi su di lui la Sampdoria; con i blucerchiati il 25enne ha disputato due ottime stagioni. Acquistato successivamente dal Valencia è letteralmente esploso, così i Gunners hanno deciso di investire oltre 40 milioni su di lui l’estate scorsa.

I risultati altalenanti e lo scarso feeling con Arsene Wenger, hanno però portato il tedesco a voler cercare nuovi stimoli: e questo stimolo sembra possa concretamente essere l’Inter. I nerazzurri hanno un progetto ambizioso per vivere un campionato da protagonisti e tornare in Europa, ma, dopo la cessione di Medel e Murillo, hanno solo Miranda, Skriniar e Ranocchia (che potrebbe partire nelle prossime ore). Mustafi rappresenterebbe dunque la perfetta alternativa di grande valore. Per lui, nonostante i soli 25 anni, fa curriculum tanta esperienza in campo internazionale (titolare di tutti i livelli della nazionale tedesca) e grande capacità di adattamento ai diversi campionatri, oltre a conoscere già il campionato italiano.