ARSENAL – Koscielny ammette: “Stagione misera senza la Champions League”

Laurent Koscielny ha ammesso ai microfoni di SkySport che nel caso in cui l’Arsenal non dovesse raggiungere il quarto posto (che vorrebbe dire accesso ai preliminari di Champions League), la stagione può considerarsi deludente e sconfortante: “Ogni stagione ci impegniamo sempre per arrivare tra le prime quattro e lottare per il titolo. Quindi se il prossimo anno non giocheremo in Champions dovremo considerare questa stagione davvero deludente. Noi però combatteremo fino alla fine per avere una possibilità di approdare nella massima competizione europea, che è fondamentale per il club. Abbiamo una piccola chance di accedere in Champions, e dovremo affidarci ai risultati di Liverpool e City”. Infatti i Gunners al momento sono al quinto posto a quota 72 punti, mentre il Liverpool è a 73 e il Manchester City a 75. Il difensore francese ha poi parlato di Wenger: “Si tratta di una situazione strana in cui non sai cosa accadrà al tuo allenatore. Siamo professionisti, quindi non dobbiamo pensare a questioni esterne al campo. Siamo tutti sulla stessa barca, quindi posso immaginare che alcuni giocatori siano distratti, ma dobbiamo focalizzarci sui nostri obiettivi”.