ARSENAL – Complicati i rinnovi di Sanchez e Ozil: il perchè è nel regolamento della Premier

Con la permanenza ormai accertata di Arsene Wenger sulla panchina dell’Arsenal, sono più chiari anche i progetti che i Gunners hanno per questo mercato estivo. La tifoseria di Londra è preoccupata, poiché potrebbe perdere due tra i migliori giocatori del campionato: Alexis Sanchez e Mesut Ozil. Il loro rinnovo, infatti, sembra più difficile del previsto.

Il regolamento ufficiale impone alle società di non superare i 7 milioni di sterline annui alla voce aumenti salariali. Questa è una norma che ovviamente non si applica ai club in grado di aumentare i propri profitti, ma la mancata qualificazione alla Champions fa si che l’Arsenal non sia annoverato in questo elenco. Secondo le stime, servirebbero ai Gunners almeno 15 milioni di incremento nel budget salari per provare a trattenere i due, che è più del doppio del limite imposto.

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Liverpool e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier di Hull City e Wolverhampton
Davide Di Sisto