ARSENAL – Szczesny non parte per l’Australia, Juve ad un passo

L’avventura di Szczesny all’Arsenal è giunta al termine, questa volta in maniera definitiva. Dopo aver trascorso le ultime due stagioni in prestito alla Roma, il portiere polacco vuole stabilità. Nell’anno che porta ai Mondiali, Wenger non può  garantirgli un posto da titolare e non sembra più tanto convinto delle doti del portiere polacco, per questo una cessione a titolo definitivo sembra essere l’unica soluzione.

Szczesny non è partito per la tornèe australiana dei Gunners, su di lui è fortissimo il pressing della Juventus, che sembra ormai prossima a chiudere l’operazione. Szczesny andrebbe a prendere il posto di Neto come vice Buffon, ma con un minutaggio garantito nettamente superiore a quello che gli sarebbe concesso da Wenger. Le due società devono solo limare gli ultimi dettagli economici, poi l’addio del polacco sarà definitivo.

Andrea Pierantozzi

24 anni,laureato in Economia.Il mio credo calcistico si basa sulla trinità Totti,Henry,Ronaldinho.Faccio parte di quelli che " noi non supereremo mai questa fase."