ARSENAL – Wenger ammette: “Seguiamo Mbappè, ma il Monaco chiede troppo”

Arsene Wenger durante l’intervista a SFR Sport ha ammesso di essere interessato all’acquisto di Kylian Mbappè per il suo Arsenal: “Certo che lo vogliamo, sarebbe ipocrisia e una bugia dire che non lo seguiamo. Ma forse è già in una categoria per club con maggiori risorse di noi”. Il talentuoso attaccante francese è classe ’98 e quest’anno sta letteralmente portando il Monaco alla vittoria del titolo in Francia e alla possibile finale di Champions League (dovranno prima sfidare la Juventus in semifinale). In campionato ha già collezionato 24 presenze e 13 gol, che sommati ai numeri dello straordinario Falcao, stanno mettendo in luce un Monaco tutto classe e gol. Su di lui già i più grandi club come Barcellona, Real Madrid, Juventus e Psg, ma chissà se Wenger non riesca ad anticipare tutti.