ARSENAL – Wenger resta per altri due anni

Arsene Wenger ha rinnovato con l’Arsenal per altri due anni portando così la sua sovranità da 21 a 23 anni. Da mesi il rinnovo o il possibile addio del tecnico alsaziano aveva tormentato tifosi (di ci buona parte sperava in una sua separazione esponendo nei vari stadi di Inghilterra i cartelli con scritto “Wenger Out”) e società, ma ieri pare ci sia stata la svolta e il rapporto continuerà ancora per almeno altri due anni, a breve ci sarà l’ufficialità. Questa è stata una stagione particolare per l’Arsenal, che per la prima volta da quando c’è Wenger in panchina (dal lontano 1996) non parteciperà alla prossima Champions League, ma che comunque ha portato a casa l’ennesima FA Cup dopo aver vinto contro il Chelsea in finale. In ambito mercato per i Gunners non sarà facile trattenere i grandi campioni (come Sanchez e Ozil) che vorrebbero giocare la Champions, ma secondo il Daily Star, Wenger avrà a disposizione 100 milioni per quest’estate da spendere sul mercato.