MAN UTD – Bailey: “Se lo United non mi garantisce minuti, non ci vado”

Il Manchester United nelle ultime settimane si è fatto avanti per l’ala del Genk che sta stupendo tutta Europa, Leon Bailey. Ma il ragazzo, classe ’97,  ha già le idee chiare: “Ho sempre sognato la Premier League”, ha detto Bailey in un’intervista con HLN Sport, “Ma se il Manchester United non mi garantisce minuti, rimarrò al Genk. La cosa importante è giocare più partite possibili, questo è essenziale per me, per la mia carriera. Ho bisogno di tanti step per crescere, come ho fatto fino ad oggi”. Sul futuro ha poi aggiunto: “Quando me ne vado? Dove vado? A questo penserà la dirigenza. Quando ci sarà un’offerta concreta, ci siederemo a tavola”.