BLUES CORNER – We are top of the group!

Mourinho sembra dire compiaciuto: “Ok guys! This one is good!”

Amici blues buon giorno!
Rieccoci a commentare la grande performance dei nostri ragazzi ieri sera a Gelsenkicrchen contro lo Schalke 04.
Si era detto alla vigilia del match che questa sarebbe stata la partita della verità per assicurarci il primo posto nel girone e per rassicurarci della nostra dimensione europea dopo i pareggi proprio contro lo Schalke 04 a Londra e contro il Maribor nell’ultima trasferta slovena.
E bisogna dire che la squadra ha risposto alla grande, forse anche oltre le più rosee aspettative.

LA PARTITA – Neanche il tempo di accomodarci sul divano o sul sofà ed ecco che il nostro capitano, il nostro leader, la nostra leggenda trova il modo di sbloccarla con uno stacco imperioso di testa.
Così dopo appena un minuto di gioco siamo già in vantaggio in trasferta e possiamo impostare il match su binari a noi congeniali.
Questo non significa rilassamento o approccio tenero, anzi significa adottare un atteggiamento incisivo e determinato con la sicurezza però del vantaggio acquisito.
Sembra un copione che si ripete: il primo tempo dei ragazzi anche oggi è da applausi per il modo in cui la squadra si esibisce cercando di creare azioni attraverso fraseggi e tagli.
L’azione parte sempre dal nostro architetto catalano o dal nostro polipo serbo, che stando al suo fianco sta imparando l’arte del passaggio e del lancio, e si sviluppa sull’esterno dove Oscar, Hazard e Willian stanno fornendo una continuità di prestazioni davvero ammirevole.
Ammirevole come l’azione corale che porta al nostro raddoppio: un’azione da manuale, fatta di passaggi brevi e veloci sulla nostra fascia destra con Free Willy che scarica in rete un bolide a cui il portiere tedesco non oppone resistenze.
I ragazzi continuano la pressione mai sazi del parziale ma con un atteggiamento saggio ed accorto: la palla è nostra e tale deve essere e noi comandiamo il gioco.
Se poi i nostri avversari sono deboli su situazioni da calcio piazzato tanto meglio per noi come 43′ quando beneficiamo a fine primo tempo di un autogoal di Kirchoff che stacca da centravanti di razza, lui difensore, ma nella porta sbagliata.
Nel secondo tempo la squadra controlla il gioco ma si ricorda di quanto detto dal nostro condottiero portoghese alla fine del match di campionato contro il WBA: e così in 2 minuti segnamo 2 goals.
Il primo nasce da un lancio geniale di Gaudì che trova Free Willy in area che generosamente la passa al Re che segna la quarta rete.
Proprio il Re è protagonista dell’assist (cross in area millimetrico) per il nostro maratoneta brasiliano che di testa insacca il quinto goal.
La partita si chiude così: 0-5 per noi.
Tutto molto bello.

Il nostro Re complimentato dai suoi compagni di squadra dopo aver segnato la quarta rete

DEDICATO A ROBERTO – Questo messaggio vuole essere un messaggio di incoraggiamento e di buona fortuna a Roberto Di Matteo: grande uomo, grande calciatore e grande allenatore.
Caro Rob perdere contro di noi ci può stare, tu resti un grande allenatore e ti auguro vivamente e con tutto il cuore di disputare una superba Bundesliga.

COSA HA DETTO MOU – Il nostro condottiero a fine gara ha avuto parole di grande elogio per i ragazzi.
Josè ha detto che vedere come gioca il Chelsea è un piacere e che la performance della squadra è stata fantastica dal primo all’ultimo minuto e che è rimasto impressionato dalla solidità della squadra.
Lo Secial One ha detto inoltre che è difficile fare paragoni tra questo Chelsea ed altre squadre perchè ogni squadra ha un profilo differente.

PREMIER LEAGUE – La prossima partita dei nostri ragazzi sarà sabato alle ore 18:30 italiane e giocheremo in trasferta contro il Sunderland, squadra che lotta per non retrocedere.
Cosa posso dire? Che non sarà un match facile ma che sarà sufficiente giocare come abbiamo fatto ieri o come abbiamo fatto contro il WBA per poter mettere nel sacco un’altra vittoria.

E’ tutto per ora. alla prossima!

Stay cool, stay blues!

Edoardo Orlandi
@Chels_Italy

Edoardo83

Laureato in giurisprudenza, ama l'antichità classica greco-romana, il basket NBA e la Premier League. Tifa per l'Inter ed il Chelsea

Latest posts by Edoardo83 (see all)