BOURNEMOUTH – Ufficiale: Kyle Taylor firma il primo contratto da professionista

Da oggi pomeriggio il 18enne Kyle Taylor è un calciatore professionista: il giovane talento ha, infatti, firmato poche ore fa il suo primo contratto con il Bournemouth, squadra nella quale milita dall’età di 10 anni e che lo ha, quindi, cresciuto calcisticamente. Il legame avrà una durata di 2 anni, nei quali Taylor entrerà a far parte dell’Under 21 delle Cherries.

Dopo l’ufficialità, arrivata sui profili social del club rossonero, Taylor ha rilasciato le sue prime dichiarazioni: “Questa è una sensazione incredibile. Sono molto soddisfatto e allo stesso tempo eccitato per questo capitolo della mia carriera“. Ha poi proseguito dicendo: “Appena ho chiamato mio padre al telefono pensavo che svenisse, ma  io non sono emozionato, voglio solo farmi trovare all’altezza“.

Il Bournemouth ha sempre creduto molto in lui, fin da ragazzino, quando all’età di 12 anni, il club gli riservò un servizio personale sul canale privato. Ha vinto una EFL Youth Allience Cup, nella quale in città, tutti ricordano un suo fantastico gol contro il Wigan. Ora spera di potersi ripetere con i grandi.