BURNLEY – Andre Gray “Torno dalla squalifica più forte di prima”

Intervistato dal Daily Mail, Andre Gray, attaccante del Burnley, ha parlato della sua sospensione.

Il giocatore dei Clarest era infatti stato fermato dalla FA per sei settimane dopo un tweet a sfondo omofobo.

Un momento duro, davvero duro: fa male vedere i tuoi compagni lottare senza di te

“La partita contro lo United è stata la fine di un incubo lungo due mesi”

Sono grato a tutti: so di aver sbagliato, e non commetterò mai più quell’errore

“La sospensione mi ha reso un uomo migliore: mi ha insegnato a ponderare prima di fare qualsiasi cosa”

Ora voglio solo il gol: mi manca soltanto quello, e ogni giorno che passa imparo sempre qualcosa”

Mi sono tenuto in forma, facevo ALMENO un’ora in più di allenamento: era un modo per scusarmi e ringraziare tutti, dal magazziniere al mister

“Sono prontissimo: mi manca soltanto il gol. Voglio aiutare il Burnley a salvarsi!