BURNLEY – George Boyd non vuole rinnovare il contratto

Sean Dyche, a fine stagione, aveva dichiarato di voler trattenere ancora per un po’ Boyd al Burnley. L’esterno scozzese classe 1985, però, potrebbe partire in questo mercato. Pare, infatti, che abbia rifiutato un rinnovo proposto dalla società poiché di durata troppo breve. Il prolungamento consisteva in un altro anno di contratto con opzione per il secondo.

Boyd potrebbe aver deciso di cambiare aria, per trovare una squadra che punti maggiormente su di lui, offrendogli un contratto più duraturo. Il suo agente non si è sbilanciato, lasciando trapelare che il giocatore ancora non ha preso  una decisione definitiva.  Nei prossimi giorni sapremo maggiori novità sulla vicenda.

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Hull City e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier del Wolverhampton
Davide Di Sisto