CALENDARIO PREMIER LEAGUE 2017/2018

Si comincia il 12 agosto, finale il 13 maggio 2018: ecco tutte le partite in programma per il prossimo campionato inglese.

Se volete scoprire tutto il calendario vi invitiamo a cliccare qui, mentre le prime due giornate le abbiamo qui, per voi, riportate più in basso.

La rivale da battere si chiama Chelsea e con loro anche l’allenatore Antonio Conte assieme ad alcuni pezzi pregiati dell’attacco e della difesa che sono, già da ora, nell’occhio del ciclone per possibili trasferimenti e transizioni di mercato (in primis Diego Costa). Ricordiamo, inoltre, che anticipi, posticipi, recuperi ed eventuali variazioni di orari o giorni saranno annunciati solo successivamente ma andiamo a vedere come si presenta la prima giornata di questa “nuova” Premier League.

1a giornata, 12 agosto 2017

Arsenal v Leicester City

Brighton v Manchester City

Chelsea v Burnley

Crystal Palace v Huddersfield Town

Everton v Stoke City

Manchester United v West Ham United

Newcastle United v Tottenham Hotspur

Southampton v Swansea City

Watford v Liverpool

West Bromwich Albion v AFC Bournemouth

Da tenere d’occhio sicuramente la sfida fra Arsenal Leicester e interessante anche l’incontro Manchester United v West Ham UnitedHuddersfield che esordisce nella non facile Selhurst Park e al Brighton è andata decisamente male.

2a giornata, 19 agosto 2017

AFC Bournemouth v Watford

Burnley v West Bromwich Albion

Huddersfield Town v Newcastle United

Leicester City v Brighton

Liverpool v Crystal Palace

Manchester City v Everton

Stoke City v Arsenal

Swansea City v Manchester United

Tottenham Hotspur v Chelsea

West Ham United v Southampton

Precisamente una settimana dopo ecco il primo derby londinese targato Tottenham Hotspur v Chelsea; ne vedremo delle belle. StokeArsenal non è assolutamente una partita per cuori deboli e la stessa cosa vale per l’interessante match all’Olympic Stadium tra West Ham United e Southampton.

Giovanni Maria Zinno
Follow Me On

Giovanni Maria Zinno

Amo il calcio inglese fino alla follia, non tifo nessuna squadra in particolare, ma ho un debole per tutte quelle bianco-celesti essendo un tifoso sfegatato della Lazio
Giovanni Maria Zinno
Follow Me On