WEST HAM – Andy Carroll vicino al rientro dall’infortunio

Slaven Bilic ha annunciato che Andy Carroll è vicinissimo al rientro dal lungo infortunio che ha patito in questi mesi. Infatti l’attaccante inglese è rimasto fuori per circa 3 mesi a seguito di un infortunio al ginocchio subito durante la partita valida per la qualificazione ai gironi di Europa League contro l’Astra Giurgiu ad agosto. Carroll è stato convocato per la partita di Coppa di Lega di stasera contro il Manchester United all’Old Trafford, ma il serbo ha ammesso che sarebbe “suicida” farlo giocare 90 minuti, più probabile l’ultima mezz’ora. Andy per diversi infortuni nella sua carriera è stato fuori in totale 990 giorni e ha saltato 129 partite, davvero tante, ma Bilic vuole agire con cautela per non perderlo di nuovo, ora che Sakho è di nuovo infortunato. Il manager infatti ha detto: “Per Carroll sarebbe buono giocare gli ultimi 20/30 minuti e poi giocare sabato. Sarebbe fondamentale. Non si può  tenere un giocatore nel frigo e poi buttarlo in campo e sperare che segni una tripletta come ha fatto ad Upton Park l’ultima volta contro l’Arsenal”.