CHAMPIONS LEAGUE – FORMAZIONI UFFICIALI TOTTENHAM-BORUSSIA DORTMUND: ecco i 22 titolari!

champions league formazioni ufficiali tottenham-borussia dortmundEcco a voi le formazioni ufficiali di Tottenham-Borussia Dortmund, una delle sfide più intriganti ed equilibrate del turno di stasera di Champions League.

QUI SPURS – Lunga lista di indisponibili per Mauricio Pochettino, che dovrà fare a meno di: Dele Alli, Lamela, Nkoudou, Rose e Wanyama. Il tecnico schiererà un 3-4-2-1 con Kane prima punta supportato da Son ed Eriksen alle sue spalle. Spurs che vengono da una grande vittoria fuori casa con l’Everton che sembra aver cancellato le brutte prestazioni contro Chelsea e Burnley. Vediamo cosa sapranno mettere in campo questi ragazzi!

QUI DORTMUND – Anche il Borussia dovrà fare a meno di molti uomini, addirittura più della squadra di Londra. A mancare all’appello saranno Guerreiro, Reus, Rode, Schmelzer, Durm e Schurrle. Bosz, quindi, si affiderà ad un 4-3-2-1 con la sorpresa Pulisic titolare. In coppia col ragazzo giocherà Yarmolenko, e davanti al duo andrà ad agire Pierre-Emerick Aubameyang, punto di forza dei tedeschi. Il Borussia viene da 4 partite ufficiali senza subire sconfitte, quindi non sarà affatto facile per gli Spurs.

Lo scorso anno le due compagini si affrontarono in Europa League, ma in entrambi gli incontri ebbe la meglio la squadra tedesca. Potrà cambiare qualcosa oggi?

I bookmakers danno favoriti gli inglesi, a quota 2,15. Il pareggio e la vittoria della squadra ospite sono molto simili, entrambi intorno alla quota di 3,50.

FORMAZIONI UFFICIALI TOTTENHAM-BORUSSIA DORTMUND:

Tottenham (3-4-2-1): Lloris; Alderweireld, Sanchez, Vertonghen; Trippier, Dier, Dembelé, Davies; Eriksen, Son; Kane. Allenatore: Mauricio Pochettino.

Borussia Dortmund (4-3-2-1): Burki; Piszczek, Papastathopoulos, Toprak, Toljan; Dahoud, Sahin, Yarmolenko; Kagawa, Pulisic; Aubameyang. Allenatore: Peter Bosz.

 

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Liverpool e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier di Hull City e Wolverhampton
Davide Di Sisto