CHAMPIONS LEAGUE – MANCHESTER CITY-BARCELLONA 3-1: Il City batte nel secondo tempo il Barça

Ecco il tabellino con annessa cronaca dei due tempi del match di Champions League Manchester City vs Barcellona!

tabellino copenhagen leicester
PRIMO TEMPO – La partita si apre con una fase di studio nei primi 10 minuti. Poi Sterling entra in area e viene steso, ma l’arbitro non da il rigore, anzi ammonisce il giocatore del City. A quel punto la squadra di Guardiola domina il Barça per qualche minuto, fino a che una disastrosa difesa di casa su calcio piazzato lascia Neymar da solo che deve solo servire Messi per portare il Barcellona in vantaggio. Il City subisce il colpo e i Blaugrana collezionano diverse grosse occasioni. Poi verso la fine del primo tempo una palla persa da Roberto non si trasforma nel gol di Gundogan che riapre tutto.

SECONDO TEMPO – Inizia benissimo il City nella seconda frazione di gioco. Infatti su una punizione conquistata dal limite dai Blues De Bruyne realizza una favolosa punizione (anche se rivedibile Ter Stengen). Da lì è dominio City che sciupa malamente diverse occasioni. Unico intermezzo è la clamorosa traversa di Andre Gomes dopo il retropassaggio horror di Stones. L’entrata di Navas spacca la partita: lo spagnolo serve un grande assist per la doppietta di Gundogan. Il doppio vantaggio consente al City di controllare agevolmente la partita sino al fischio finale.

CHAMPIONS LEAGUE – Tabellino LIVE MANCHESTER CIY-BARCELLONA 3-1

MANCHESTER CITY (4-1-4-1): Caballero; Zabaleta, Otamendi, Stones, Kolarov; Fernandinho (dal 60′ Fernando); Sterling (dal 70′ Navas), Gundogan, Silva, De Bruyne (dal 87′ Nolito); Aguero. Allenatore: Guardiola.

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Mascherano, Umtiti, Digne; Rakitic (dal 61′ Arda Turan), Busquets, Andre Gomes (dal 77′ Rafinha); Messi, Suarez, Neymar. Allenatore: Luis Enrique.

MARCATORI: Messi (21′), Gundogan (39′, 74′), De Bruyne (50′),

AMMONITI: Sterling (15′), Rakitic (20′), Neymar (28′), Kolarov (59′), Busquets (74′)

ESPULSI:

ARBITRO: Viktor Kassai (HUN)

STADIO: Etihad Stadium | Manchester

Lorenzo Cracchiolo

Studente, amo la tattica applicata al calcio e i bei ritmi della premier!