CHAMPIONS LEAGUE – Pagelle REAL MADRID-MAN CITY 1-0, Bale bestiale, bruttissima prova del City!

Disponibili le pagelle con tutti i voti dei protagonisti della semifinale di ritorno di Champions League, disputata quest’oggi alle 20:45 e ha messo di fronte il Real Madrid contro il Man City!

tabellino barcellona arsenal

Voti REAL MADRID-MAN CITY 1-0, le Merengues

REAL MADRID: Navas 7, Carvajal 7,5, Ramos 7,5, Pepe 7,5, Marcelo 7, Modrić 7+ (dall’87° Kovacic 6,5), Kroos 8-, Isco 7 (dal 67° James 6,5), Bale 8,5, Jesé 6,5 (dal 56° Lucas Vazquez 7-), Ronaldo 7

REAL MADRID 7,5: Partita dominata per 90 minuti. Nessun pericolo dalle parti di Navas e un attacco che funziona a meraviglia: ecco la seconda finalista della Champions e a Milano sarà derby contro i Colchoneros!

IL MIGLIORE – BALE 8,5: Grandissima partita: oggi si è notato lo strapotere fisico che lo caratterizza, ottimo sia in fase difensiva che offensiva.

IL PEGGIORE – JESÈ 6,5: Non è per nulla incisivo in attacco: crea poco e le palle che gli servono i suoi compagni non le sfrutta.

Pagelle REAL MADRID-MAN CITY 1-0, i Citizens

MAN CITY: Hart 7, Sagna 6, Kompany 6,5 (dal 9° Mangala 5,5), Otamendi 6,5 , Clichy 6-, Fernando 6 , Fernandinho 6-, Toure 6- (dal 60° Sterling 5), Navas 4,5 (dal 69° Iheanacho 5), De Bruyne 5, Aguero 5,5

MAN CITY 5: Una delle peggiori prove della stagione: pochissime occasioni e quelle poche sono buttate al vento. Ora testa al campionato per concluderlo in maniera ottimale raggiungendo la qualificazione diretta alla prossima Champions.

IL MIGLIORE – HART 7: Come nella scorsa partita, è lui quello che tiene a galla gli Sky Blues per 90 minuti. Parata provvidenziale all’inizio del secondo tempo su Modric e un paio di buoni interventi sui tiri velenosissimi di Cristiano Ronaldo.

IL PEGGIORE – NAVAS 4,5: Questa sera è veramente irriconoscibile: non conclude nulla, il City per 70 minuti gioca perennemente in 10 per via della suo bruttissima prova.

Giovanni Maria Zinno
Follow Me On

Giovanni Maria Zinno

Il calcio inglese, la mia passione da quella finale di FA Cup: Wigan vs Man City. Il resto è storia.
18 anni e aspiro a diventare un giornalista professionista.
Giovanni Maria Zinno
Follow Me On