CHAMPIONSHIP – Report 17° turno: Il Newcastle non si ferma più, Rotherham sempre più in crisi

Eccoci tornati al nostro appuntamento settimanale con la Championship. Anche la 17° giornata si è conclusa, con partite avvincenti ed alcune sorprese. L’anticipo di questo turno è stato il match tra Brighton ed Aston Villa, disputatosi venerdì 18 alle 20:45. L’incontro è terminato 1-1 con i padroni di casa che sono riusciti a riacciuffare gli ospiti, che si erano portati in vantaggio. Nel turno di sabato pomeriggio il Reading si è imposto con un sonoro 3-0 contro il Burton. Con questa vittoria la squadra di casa sale al 3° posto in classifica generale. Vittoria in casa anche per il QPR, che batte per 2-1 un Norwich che non prende punti da 4 giornate. Pareggio a reti inviolate al Deepdale Stadium, tra Preston e Wolverhampton, che sancisce definitivamente un periodo di crisi per i Wolves.

Pareggio per 1-1 a Craven Cottage tra Fulham e Sheffield Wednesday, con i padroni di casa che solo al 91′ pareggiano il goal dell’italiano Forestieri. Bella vittoria in casa per il Derby County. La squadra di Steve McClaren ha annientato per 3-0 un timido Rotherham, ormai solo in ultima posizione. Da segnalare una doppietta di Ince, e due rigori sbagliati proprio dall’inglese. Finisce 3-2 tra Cardiff e Huddersfield, con la squadra di casa sempre in vantaggio nonostante il 71% di possesso da parte degli avversari. Stesso risultato anche per Blackburn-Brentford, che dà un po’ di speranza alla squadra di Coyle, terzultima in classifica.

Vince di misura anche il Birmingham, che si impone per 1-0 contro il Bristol City. Autore del goal è Adams, che porta i suoi in zona play-off. Altro pareggio a reti inviolate, questa volta tra Barnsley e Wigan, nonostante i padroni di casa abbiano dominato in campo. Chiude la giornata di sabato l’incontro tra Ipswich e Nottingham, che vede la prima vittoria fuori casa in questo turno. Il risultato finale è uno 0-2, firmato da una doppietta di Assombalonga. Altra vittoria esterna nel posticipo di domenica. Protagoniste della partita sono Leeds United e Newcastle. La squadra di Rafa Benitez si è imposta per 0-2, e mantiene saldamente la testa della classifica. Da segnalare una bella doppietta di Gayle, sempre più protagonista in questo campionato.

Il capocannoniere di questa stagione è sempre Dwight Gayle (Newcastle), che si porta a quota 13 gol segnati. Secondo posto conteso da Murray (Brighton) e Hogan (Brentford) a quota 10 gol. Chiude il podio Abraham (Bristol City), fermo a 9 reti.

CLASSIFICA SKY BET CHAMPIONSHIP:

Newcastle 40; Brighton 35; Reading 31; Huddersfield 29; Birmingham 28; Norwich 27; Leeds 26; Fulham, Sheffield 25; Bristol City, Preston 24; Derby County, QPR 23; Brentford, Barnsley, Aston Villa 22; Ipswich 21; Nottingham Forest 19; Wolverhampton, Burton, Cardiff 18;  Blackburn 16; Wigan 15;  Rotherham 7.

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Liverpool e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier di Hull City e Wolverhampton
Davide Di Sisto