CHAMPIONSHIP – Report 27° turno: Vincono le grandi, cade il Leeds

Eccoci tornati con un altro turno della nostra Championship. Anche la 26° giornata si è conclusa, con partite avvincenti ed alcune sorprese.

Iniziamo, come di consueto, dall’anticipo di venerdì: Brighton-Sheffield. La partita è terminata 2-1 per i Seagulls, ma curioso è che sia terminata in 10 contro 9. Decisiva la doppietta di Knockaert, espulsi Murray (B), Fletcher (S) e Hutchinson (S), Forestieri autore di un rigore sbagliato, autogoal di Dunk . Insomma, è successo proprio tutto quello che sarebbe potuto succedere. Nell’anticipo di sabato, invece, abbiamo assistito ad un pareggio tra QPR, che non perde da 4 partite, e Fulham. La partita è terminata 1-1, al goal di Manning (Q) ha risposto Martin (F).  Il Wigan ha battuto in casa il Brentford, con il punteggio di 2-1. I Latics provano a tirarsi fuori dalla lotta retrocessione, ma sono ancora a pari punti con il Burton Albion. Vittoria interna anche per gli uomini di Brazil: il Nottingham si è infatti imposto sul Bristol per 1-0. Decisiva la rete di Osborn al 67′.

Al Carrow Road finisce 3-1 tra Norwich City e Wolverhampton, con gli ospiti in 10 uomini dal 72′. Dilaga il Newcastle di Benitez, vincente per 4-0 sul Rotherham ultimo in classifica. Da segnalare la bella doppietta di Ritchie. I Magpies ora sono primi , ma il Brighton ha ancora una partita da recuperare. Vince in casa anche l’Huddersfield, che si riprende il terzo posto imponendosi per 2-0 sull’ Ipswich Town. Trionfo importante per il Derby County, che batte il Reading per 3-2. Ospiti che hanno terminato la partita in 10 a causa dell’espulsione di Obita al 95′, a giochi già conclusi. I Rams si portano così a -2 dalla zona play-offs e a -3 proprio dal Reading.

Vittoria casalinga anche per il Cardiff, che ha la meglio sul Burton con il punteggio di 1-0. Decide Healey al 91′, e ragala la terza vittoria di fila ai Bluebirds. Terza sconfitta consecutiva per il Burton, che sprofonda al 22° posto.  Finisce 1-1 tra Blackburn e Birmingham, ma per la squadra di Zola era l’occasione giusta per ottenere più di un pareggio. I marcatori sono Jutkiewicz (Bi) e Graham (Bl). Birmingham che non vince dal 13 dicembre, Blackburn sempre in penultima posizione. Altro pareggio, ma stavolta per 2-2 , tra Aston Villa e Preston. Alla doppietta di Adomah (A) risponde la doppietta di Hugill (P) e pace è fatta. Aston Villa che non vince da ben 4 gare. Chiude la giornata la bella vittoria del Barnsley per 3-2 contro il Leeds, a cui non basta la solita grande prestazione di Wood, protagonista con una doppietta.

Classifica marcatori con un solo dominatore: Dwight Gayle (Newcastle) stabile a 20 goal segnati. Al secondo posto si porta Wood (Leeds), con 16 reti segnate. In terza posizione parimerito tra Tammy Abraham (Bristol City) Murray (Brighton) a quota 15.

CLASSIFICA SKY BET CHAMPIONSHIP:

Newcastle 58; Brighton* 57; Huddersfield 49Leeds United 48; Reading* 46; Sheffield Wednesday 45; Derby County 43; Barnsley 41; Fulham*, Norwich, Preston 40; Birmingham 37; Aston Villa 36; Ipswich Town 34; Brentford, Cardiff*, QPR 33; Wolverhampton 32; Nottingham Forest 30; Bristol City 27; Wigan, Burton AlbionBlackburn 25;  Rotherham 16.

*= Una partita in meno

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Liverpool e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier di Hull City e Wolverhampton
Davide Di Sisto