CHAMPIONSHIP – Report 3° turno: Cardiff, Wolves ed Ipswich in cima alla vetta

Bentornati al nostro consueto appuntamento con la Championship, seconda lega inglese. Mettetevi comodi, perchè ce ne saranno delle belle.

Partiamo dall’Oakwell Ground, dove si è giocata Barnsley-Nottingham, con i padroni di casa alla ricerca disperata di punti. La partita termina 2-1 in favore degli uomini di Heckingbottom, con il goal decisivo firmato da Hedges al 50′. Ospiti che mancano la terza vittoria su tre. Pareggio a reti inviolate, invece, tra Birmingham e Bolton, ma la partita è stata tutt’altro che spenta, con ben 21 tiri messi a segno dalle due squadre. Altro pari tra Brentford e Bristol City, ma stavolta il risultato è di 2-2.

Padroni di casa che vanno sotto già al 5′ minuto, ma riescono in una bella rimonta, annullata nel finale dal gol di Reid. Primo punto in classifica per il Brentford, Bristol che sale a quota 4. Continua a vincere senza subire reti il Cardiff, che in casa travolge anche lo Sheffield United per 2-0. Marcatori Morrison e Mendez-Laing. Che avvio di campionato per i Bluebirds!

Vince di misura il Derby County, tra le mura amiche del Pride Park Stadium. A farne le spese è il Preston, sconfitto per 1-0 dalla rete Vydra su calcio di rigore. Big match della giornata quello tra Hull City e Wolverhampton, squadre allenate da allenatori di altissimo livello. Sulla panchina delle Tigers, infatti, siede Leonid Slutsky, ex CT della Russia. I Wolves, invece, sono allenati da Nuno Espirito Santo, allenatore del Porto sino alla scorsa stagione, in cui ha condotto i suoi sino agli ottavi di Champions. Il match è terminato 2-3, con gli ospiti sempre in vantaggio. Curioso che entrambe le squadre siano riuscite a segnare dopo il 90′ minuto.

Altro pari a rete inviolata quello di Elland Road, tra Leeds e Fulham. Nonostante i 24 tiri in porta nessuna delle due squadre è riuscita a gonfiare la rete. Vince il Middlesbrough, e lo fa contro l’ultima in classifica: il Burton Albion. La partita termina 2-0, con una splendida doppietta di Assombalonga. Espulso al 78′ Akpan del Burton, entrato solo 13 minuti prima.

Eccoci arrivati alla partita più spettacolare della giornata: Millwall vs Ipswich. La partita termina con un roccambolesco 3-4, che permette alla squadra ospite di rimanere in testa alla classifica, a punteggio pieno, a pari punti con Cardiff e Wolverhampton. A decidere la gara la doppietta di Waghorn ed il goal all’ 88′ di Spence. 3 punti portati a casa anche per il Reading, che batte per 2-1 l’Aston Villa. A nulla serve agli ospiti il goal nel finale di Hourihane. Malissimo l’Aston Villa, con 1 solo punto conquistato in 3 partite.

Vince in casa anche il Norwich, che batte un temibile QPR per 2-0. Marcatori Oliveira al 48′ e Reed all’ 82′. Norwich che vince la sua prima partita in questo nuovo campionato, raggiungendo a quota 4 proprio il QPR. Chiude il turno Sheffield Wednesday-Sunderland, giocata di mercoledì 16 agosto. Il risultato finale è di 1-1, con gli ospiti in vantaggio dal 4′ minuto. Sheffield che ha bisogno di punti, avendone presi solo 2 dall’inizio della competizione.

 

In solitaria Bobby Reid (Bristol City) si porta al comando della classifica marcatori, con ben 4 reti segnate in sole 3 partite. Dietro di lui troviamo Lewis Grabban (Sunderland), Abel Hernandez (Hull City), Mendez-Laing (Cardiff City) e Waghorn (Ipswich Town).

CLASSIFICA SKY BET CHAMPIONSHIP:

Cardiff City, Wolverhampton, Ipswich Town 9; Middlesbrough, Nottingham Forest 6; Sunderland, Leeds United 5; Hull City, Bristol City, Norwich City, QPR, Birmingham, Preston North End, Reading, Derby County 4; Fulham, Barnsley, Sheffield United 3; Bolton Wanderers, Sheffield Wednesday 2; Brentford, Milwall, Aston Villa 1; Burton 0.

*= Una partita in meno

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Liverpool e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier di Hull City e Wolverhampton
Davide Di Sisto