CHAMPIONSHIP – Report 4° turno: volano Cardiff ed Ipswich, crolla il Sunderland

Bentornati al nostro consueto appuntamento con la Championship, seconda lega inglese. Mettetevi comodi, perchè ce ne saranno delle belle.

Partiamo, ovviamente, dall’anticipo di venerdì 18 agosto. La giornata si apre con il match Burton-Birmingham, con i padroni di casa a caccia ancora dei primi punti in stagione. La squadra di Nigel Clough si impone per 2-1 in rimonta, conquistando 3 punti vitali. Vittoria casalinga anche per lo Sheffield United, che si impone di misura, tra le mura amiche del Bramall Lane, contro il Barnsley. A decidere la gara è il gol di Sharp.

Partita spettacolare anche al Villa Park, dove i padroni di casa trovano la vittoria contro il Norwich per 4-2. Decisiva la doppietta di Hourihane, che tiene i suoi costantemente in vantaggio contro gli avversari. Prima vittoria in stagione per i Villans. Sconfitto in casa, invece, il Bolton, costretto ad arrendersi per 1-2 al Derby County. Al 21′ si è già sul doppio vantaggio per i Rams, deciso dalla bella doppietta di Nugent. A nulla serve il gol dei padroni di casa al 90′ con Madine.

Pareggio a reti inviolate tra Bristol City e Milwall, con gli ospiti che si ritrovano penultimi in classifica con soli 2 punti. Cade in casa il Fulham, sconfitto per 0-1 dallo Sheffield Wednesday. A decidere la gara il goal di Fletcher al 64′. Per i Cottagers non è un inizio spettacolare, con soli 3 punti nelle prime 4 partite. Vola l’Ipswich, ancora a punteggio pieno, e lo fa vincendo per 2-0 contro il Brentford ultimo in classifica. Bees vera delusione di quest’inizio di stagione. Sul campo del City Ground di Nottingham va in scena Nottingham Forest-Middlesbrough. Vittoria per i padroni di casa, che si impongono per 2-1. Boro in classifica.

Vittoria casalinga per il Preston North End, che batte il Reading per 1-0. Decisivo il gol di Hugill al 22′, che relega il Reading un pò a sorpresa in 18° posizione. Big match tra QPR ed Hull City, con entrambe le formazioni che hanno avuto un buon inizio di stagione. I 3 punti vanno ai padroni di casa, che si impongono per 2-1, ma solo grazie al gol di Sylla al 90′.

Passiamo al match più importante della giornata: si scontrano due delle tre ancora a punteggio pieno: Wolverhampton vs Cardiff. Stavolta, però, il gol di Bonatini non basta per consegnare la vittoria nelle mani dei Wolves che escono sconfitti per 1-2. Cardiff capolista insieme all’Ipswich. Chiude la giornata Sunderland-Leeds, altra partita potenzialmente spettacolare. Nonostante i favori del pronostico il Sunderland esce sconfitto dal match, ed anche piuttosto malamente. Vittoria che va ai Whites per 0-2, con bella prestazione di Saiz (goal ed assist per lui).

Podio della classifica marcatori che vede ben 4 giocatori in cima, a parimerito con 4 reti messe a segno. Parliamo di Bobby Reid (Bristol City), Nathanie Mendez-Laing (Cardiff), Conor Hourihane (Aston Villa) e Martyn Waghorn (Ipswich).

CLASSIFICA SKY BET CHAMPIONSHIP:

Cardiff City, Ipswich Town 12; Wolverhampton, Nottingham Forest 9; Leeds United 8; QPR, Preston North End, Derby County 7; Middlesbrough, Sheffield United 6; Bristol City, Sunderland, Sheffield Wednesday 5; Hull City, Birmingham, Aston Villa, Norwich City, Reading 4; Fulham, Barnsley, Burton Albion 3; Bolton Wanderers, Milwall 2; Brentford 1.

*= Una partita in meno

 

 

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Liverpool e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier di Hull City e Wolverhampton
Davide Di Sisto