CHAMPIONSHIP: Riepilogo 13° turno

Terza partita in una settimana per le squadre della Championship, che tra venerdì e lunedì hanno giocato la 13^ giornata di campionato.

Il turno è iniziato con l’anticipo del venerdì tra Rotherham e Sheffield Wednesday finita 1-2, tra i marcatori anche l’italiano, di proprietà del Watford, Forestieri che ha segnato lo 0-2 nel secondo tempo.
Il secondo anticipo, giocatosi sabato all’ora di pranzo, al Ewood Park tra Blackburn e Burnley si è concluso 0-1 deciso da una rete nella ripresa di Arfield e consente al Burnley di salire al secondo posto insieme all’Hull City.
Prima dei match delle 16 si è giocato il terzo e ultimo anticipo del 13° turno, l’incontro, il più divertente e emozionante di questa giornata, tra Fulham e Reading è terminato 4-2 per i padroni di casa; al Craven Cottage gli ospiti, passati in vantaggio di due goal, hanno subito la rimonta del Fulham che in sei minuti ha segnato tre gol e sul finire della gara ha chiuso la pratica Reading con il goal di Dembele, autore di una doppietta.
Nelle partite del pomeriggio, iniziamo dal Brighton capolista che impatta in casa col Preston per 0-0 e vede ridursi il suo vantaggio sulle seconde a quattro punti.
Come già anticipato, insieme al Burnley a quota 25 c’è l’Hull City a cui sono bastati tre minuti, tra il 36° e 38° minuto del primo tempo, per mettere al tappeto il Birmingham, fermo a 24 punti e superato proprio dai Tigers.

Insieme al Birmingham, ci sono il Middlesbrough, che torna alla vittoria dopo tre giornate, superando in rimonta 3-1 il Wolverhampton, a segno per il Boro anche l’italiano Fabbrini e l’esperto Downing; e il Derby County uscito con tre punti dal match in trasferta dall’Huddersfield.
Nelle zone basse della classifica di Championship, resta ultimo insieme al Rotherham, il Bolton che ha pareggiato la partita casalinga col Leeds, al vantaggio di Ameobi ha risposto il rigore, causato da Gouano poi espulso, di Mirko Antenucci.
Chi invece si è allontanato dalla zona retrocessione è il Brentford, che in questa settimana ha ottenuto bottino pieno, nove punti su nove, anche grazie all’ultima netta vittoria per 3-0 sul Charlton, terzultimo a 10 punti.
Pareggio 1-1 tra Nottingham Forest e Ipswich, Trotter al quinto minuto di recupero del secondo tempo regala il pareggio in extremis al Nottingham.
Nell’ultima partita del pomeriggio, il QPR stende l’MK Dons per 3-0 tentando di risalire verso la zona play-off distante cinque punti.
Nel posticipo, il Monday Night tra Cardiff e Bristol City, match con poche emozioni che è terminato senza alcuna rete, 0-0, le due squadre si dividono il bottino e salgono rispettivamente a 21 e 11 punti in classifica.

CLASSIFICA:
Brighton 29; Hull City, Burnley 25; Birmingham, Middlesbrough, Derby County 24;  Reading 22; Cardiff 21; Sheffield 20; QPR 19; Brentford, Fulham, Ipswich 17; Wolverhampton 15; Huddersfield,  Nottingham Forest 14; Leeds 13; Blackburn, Preston 12; MK Dons,  Bristol City 11; Charlton10; Rotherham, Bolton 9.