CHELSEA – Marco Amelia: “Italia, stai attenta a Courtois, parlerò con Conte per rimanere”

Marco Amelia è arrivato al Chelsea l’8 ottobre del 2015 per “tappare il buco” dell’infortunio di Courtois e fare da vice a Begovic (anch’esso spesso infortunato), ora però il portiere italiano vorrebbe rimanere ancora a Londra ed intende parlare con Antonio Conte e la società per prolungare la sua permanenza.

“Sono molto contento per l’esperienza che ho fatto qui a Londra in questi mesi, ora parlerò sicuramente con la società e con il nuovo mister in quanto mi piacerebbe rimanere qui.” – queste le parole di Amelia, che poi aggiunge: “Mourinho è un allenatore vincente, io sono arrivato in un momento non facile per il club ed ho avuto un buon impatto a livello di spogliatoio. Courtois farà parlare di sé durante il prossimo Europeo, è in un momento di forma e questo non è un bene per l’Italia, sua avversaria nel girone.”

find me

Cinus Antonio

Nato a Cagliari il 21/02/1992, laureando in Economia e Gestione Aziendale nella facoltà di Cagliari. Il mondo del calcio è la mia vita, pratico questo sport sin da quando avevo 5 anni. Bomber ? Ovviamente, dentro ma soprattutto fuori dal campo.
find me