CHELSEA – Diego Costa ” Conte mi ha detto che non rientro nei suoi piani”

La lite di Conte e Diego Costa nel mese di Marzo è stata accontonata solo per concentrarsi sulla vittoria del campionato. Questa è l’unica spiegazione possibile a quanto dichiarato da Diego Costa, che ha reso nota la volontà di Conte di sbarazzarsi di lui. Al termine dell’amichevole tra Spagna e Colombia, l’attaccante non ha lasciato spazio a dubbi riguardanti il suo futuro lontano da Londra.

“L’altro giorno ho ricevuto un messaggio di Conte, non faccio parte dei suoi piani. Me lo ha detto in maniera chiara”.”Ho un contratto sì, ma non mi vuole al Chelsea. Quindi andrò via, senza dubbi. Perché? Forse ho fatto una brutta stagione (ride, ndr). Ora non resta che trovare un club e giocare. La decisione è di Conte, lui mette i giocatori in campo e quindi ho detto al Chelsea di aver ricevuto questo messaggio e di voler andare via, mi sembra logico”.

Andrea Pierantozzi

24 anni,laureato in Economia.Il mio credo calcistico si basa sulla trinità Totti,Henry,Ronaldinho.Faccio parte di quelli che " noi non supereremo mai questa fase."