CHELSEA – Hiddink: “In estate rifiutai il Leicester…”

Dopo l’ennesima brutta sconfitta contro una squadra di medio-bassa categoria (il Sunderland) ecco che Guus Hiddink torna a parlare di come sta procedendo questo campionato oramai giunto al termine. Inoltre dà uno spunto di riflessione su un fatto veramente eclatante: infatti il tecnico olandese ha detto che la scorsa estate ha rifiutato una chiamata del Leicester proprio per allenare i neo-campioni di Inghilterra! Nelle righe sottostanti ecco le sue parole:

“E’ vero, il Leicester mi ha chiesto di diventare il tecnico per questa stagione. Ma io avevo deciso che era tempo per un periodo di riposo, e non avevo voglia di fare proprio nulla”, ha ammesso Hiddink che però non ha rispettato il patto che si era posto, infatti a dicembre scorso ha deciso di prendere il posto di José Mourinho, esonerato dal Chelsea: “Non mi pento di quello aver detto di sì al Chelsea“, ha detto il tecnico olandese che andrà via a fine stagione per lasciare il posto ad Antonio Conte che attualmente deve pensare all’Europeo che è alle porte.

Giovanni Maria Zinno
Follow Me On

Giovanni Maria Zinno

Il calcio inglese, la mia passione da quella finale di FA Cup: Wigan vs Man City. Il resto è storia.
18 anni e aspiro a diventare un giornalista professionista.
Giovanni Maria Zinno
Follow Me On