CHELSEA – Un mistero chiamato Lukaku: dove andrà?

“Presto dovrò fare delle scelte”, ha dichiarato Lukaku

Una cosa è sicura: Romelu Lukaku, in barba alle ultime due stagioni scintillanti (in prestito), non farà parte del Chelsea 2014/15. José Mourinho infatti non lo ha mai tenuto in considerazione e l’attaccante di origini congolesi, su cui si erano affacciate anche le nostre Roma e Juventus, potrebbe pertanto accasarsi al Tottenham oppure all’Atletico Madrid.

Non ho parlato con nessuno del club, ma è ovvio che presto si dovranno fare delle scelte – ha dichiarato Lukaku a Sky Sports, secondo quanto riportato da Calciomercato.it. Adesso andrò in vacanza, mi riposerò con la mia famiglia. Poi vedremo quale sarà il mio futuro. Voglio giocare in una squadra che mi dia la possibilità di esprimermi al meglio e tentare di vincere dei titoli“.

Il 21enne scuola Anderlecht, reduce da due campionati di tutto rispetto in Premier League rispettivamente con West Bromwich Albion e lo scorso con l’Everton, è fra i giovani più interessanti su cui gli addetti ai lavori hanno puntato i fari in questa sessione del calciomercato. Resta soltanto da vedere dove il nazionale belga andrà a far gol nella prossima stagione.

Renato Chieppa

'Imbratta Carte' (come ama definirsi) dal 2008 sul web. Arriva a Passione Premier dopo esperienze importanti maturate in altre testate. Seguirà il mercato a 360°. Malato delLA Bari. E' un arbitro.