CHELSEA-TOTTENHAM 2-1: vince ancora Conte

Cronaca e tabellino della vittoria del Chelsea sugli Spurs di Mauricio Pochettino.

tabellino

PRIMO TEMPO: Parte benissimo il Tottenham, che riesce a portarsi in vantaggio dopo soli 10 minuti. Delè libera Eriksen al limite dell’area, il danese sfonda la rete di Courtois e fa 1-0. Il match è totalmente in controllo degli ospiti, che annullano il centrocampo dei Blues e non permettono nessuna ripartenza a Moses e Pedro. MA gli Spurs non riescono a raddoppiare e allora al 44esimo minuto un lampo di Pedro porta il punteggio sull’ 1-1. Lo spagnolo si gira al limite dell’area e con un precisissimo tiro batte un’incolpevole LLoris. Bel Tottenham, ma si va all’intervallo in parità.

SECONDO TEMPO: Conte deve essersi fatto sentire negli spogliatoi perchè è un Chelsea completamente diverso. I Blues ora sono padroni del campo ed il Tottenham è in balia degli attacchi di Costa e Hazard. Il gol del 2-1 nasce da una grande iniziativa di Diego Costa, che si porta sul fonto e mette un pallone sul secondo palo, Moses tutto solo insacca il gol del 2-1. Il Chelsea avrebbe diverse occasioni per ampliare il vantaggio, ma non ci riesce mai. Un Tottenham troppo brutto in questo secondo tempo e che spreca così quanto di buono fatto nel primo.

Tabellino  Chelsea-Tottenham 2-1:

AMMONITI: 19′ Luiz (C),26′ Dembele (T),85′ Willian

ESPULSI:

MARCATORI: 10’Eriksen (T), 44′ Pedro (C), 50’Moses(C)

Formazioni ufficiali

Chelsea (3-4-3): Courtois; Azpilicueta, Luiz, Cahill; Moses(80’Ivanovic), Kanté, Matic, Alonso; Pedro(83’Oscar), Costa, Hazard(77’Willian). All. Conte

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Walker, Dier, Vertonghen, Wimmer; Wanyama, Dembélé(83’Janssen); Son(65′ Wings), Dele(73’N’Koudou), Eriksen; Kane. All. Pochettino

Andrea Pierantozzi

24 anni,laureato in Economia.Il mio credo calcistico si basa sulla trinità Totti,Henry,Ronaldinho.Faccio parte di quelli che " noi non supereremo mai questa fase."