CHELSEA – In uscita Kurt Zouma: su di lui Stoke e West Bromwich

Kurt Zouma, 22enne difensore centrale in forza al Chelsea, ha ormai inteso di non far parte dei piani di Antonio Conte ed è in procinto di trattare per un prestito con lo Stoke City e con il West Bromwich Albion. Il roccioso francese, per caratteristiche spesso paragonato a Liliam Thuram, ha visto la sua porta ulteriormente chiusa dall’arrivo a Londra di Rudiger, avvenuto pochi giorni fa. Viene da una stagione particolare: infatti, dopo il grave infortunio al ginocchio subito sul finale di stagione del 2015, ha iniziato l’anno in ritardo a causa delle terapie a cui doveva sottoporsi, per poi tornare a disposizione proprio nel momento in cui la difesa aveva trovato la quadratura perfetta, riuscendo, quindi, raramente a ritagliarsi il suo spazio.

Una volta capita la situazione, in accordo con la società, il ragazzo ha cominciato a guardarsi intorno, esprimendo in maniera chiara la sua volontà di proseguire il cammino in Inghilterra e non nascondendo una forte preferenza per una delle tante squadre di Londra. Almeno per il momento, però, nessun club della capitale ha raccolto il messaggio, ma gira voce che Stoke e West Brom siano fortemente interessati ad assicurarsi le sue prestazioni, seppur, come deciso dai Blues, solo con la formula del prestito annuale.

Lo Stoke, finora, è stato davvero poco attivo sul mercato, ma Marc Hughes ha fatto richiesta di un difensore che possa dare affidabilità e sicurezza al reparto; mentre per quanto riguarda i Baggies, il completamento del parco arretrato è, secondo Tony Pulis, una priorità. Ad entrambe farebbe molto comodo un giocatore che, dovesse tornare ai livelli di Saint’Etienne, sarebbe un vero e proprio colpo di mercato.