CL – Cska-Man Utd 1-1, van Gaal: “Il condizionale nel calcio non conta”

“Lenti nel primo tempo, nella ripresa siamo migliorati e fatto un gran gol”, le sue parole

Lo score finale dice Cska-Man Utd 1-1. La formazione di Louis van Gaal va infatti via con un buon pareggio dalla trasferta russa di Champions League. Il risultato maturato maturato all’Arena Khimki, gara raddrizzata grazie alla prima rete in formato europeo di Anthony Martial con la maglia dei Red Devils, è stato però salutato con un moderato ottimismo dal manager olandese: “Siamo stati sfortunati, in quanto ritengo che la mia squadra abbia sempre avuto in pugno la gara. – ha spiegato, come evidenzia Manutd.comNel primo tempo il nostro possesso palla era troppo lento, nella ripresa l’abbiamo migliorato e segnato un gol fantastico”.

Van Gaal, a seguire, – nella conferenza stampa – ha quindi approfondito il tema: “Avremmo potuto vincere, ma il condizionale nel calcio non conta. Abbiamo avuto diverse occasioni, ma se non le concretizzi… Per questo nel secondo tempo ho modificato qualcosa e credo che abbiamo fatto molto meglio: il ritmo era più alto e le occasioni create diverse. Non mi lamento dei miei ragazzi, lo spirito visto è quello giusto e ne sono molto orgoglioso”.

Alla fine si tratta di un risultato comunque positivo per i Red Devils i quali, nel Gruppo B, si trovano a condividere una classifica molto corta, guidata dal Wolfsburg con appena due lunghezze di margine.

Renato Chieppa

'Imbratta Carte' (come ama definirsi) dal 2008 sul web. Arriva a Passione Premier dopo esperienze importanti maturate in altre testate. Seguirà il mercato a 360°. Malato delLA Bari. E' un arbitro.