MANCHESTER CITY – Pellegrini: “Sarà un derby che varrà 6 punti”

Conferenza Pellegrini – Il cileno è parso molto sicuro di sé in conferenza stampa ma ammette: “Con lo United sfida non decisiva per il titolo”

Siamo alla vigilia di uno dei match più attesi dell’anno in Inghilterra, il derby di Manchester. Quest’anno, come non succedeva da qualche stagione, la partita sarà ancora più accesa visto che al momento sia il City che lo United sgomitano per la prima piazza nella classifica di Premier.

Da pochi minuti, il tecnico dei Citizens, Manuel Pellegrini, ha parlato in conferenza stampa. Innanzitutto gli si è chiesto circa le assenze di Aguero e Silva: “La mia squadra ha dimostrato di poter giocare in modi diversi: lo scorso anno, addirittura, in alcune partite James Milner ha giocato da centravanti e abbiamo comunque segnato tanto. Qualunque giocatore sarà darà il suo massimo contributo alla causa“. Spavaldo e sicuro dei suoi uomini l’allenatore cileno, che prosegue: “La Premier è un campionato difficile, dove ogni partita è una finale. Alla fine si guarda chi ha fatto meglio e si tirano le quote. Quella con lo United sarà una gara da sei punti perché affrontiamo chi ci sta dietro e dobbiamo mantenere il distacco, ma credo che non sarà decisiva per il titolo“.

Ciro Vieni

Ciro Vieni

Oltre al calcio seguo con molta affezione anche la pallacanestro, che pratico fin da bambino, e il ciclismo. Inseguo il sogno di diventare un narratore di sport per raccontarlo a chi come me ne è innamorato
Ciro Vieni