BURNLEY – CRYSTAL PALACE 1-0: cronaca e tabellino del match

E’appena terminata la partita del Turf Moor tra Burnley e Crystal Palace che ha visto la squadra di Dyche prevalere per 1-0 e salire a 7 punti in classifica.

tabellino

PRIMO TEMPO: Dopo 10 minuti davvero di fuoco la partita si è tranquillizzata. Paradossalmente le squadre sono partite forti senza preoccuparsi troppo della fase difensiva per poi passare ad un atteggiamento più prudente e accorto. Il Burnley sblocca il risoltato dopo soli 2 minuti: Lee effettua un retropassaggio sciagurato sul quale si avventa Wood che vede Hennessey fuori dall’area e, di prima intenzione, lo batte. Il gol subito sveglia il Palace che si riversa in attacco; subito occasione colossale su calcio d’angolo per Dann che batte Heaton ma trova Lowton a respingere sulla linea. Poco dopo Townsend trova bene Benteke in area, ma il suo colpo di testa finisce di poco fuori. Risponde poi la squadra di casa che crea una buona occasione sull’asse Ward-Vokes; il colpo di testa del gallese finisce fuori. Da quì in poi grande battaglia soprattutto a metà campo, ma non si vedono altre occasioni rilevanti. Da segnalare solo il giallo a Brady per un ripetuto fallo su Townsend e l’infortunio di Heaton. Il portiere nel giro della nazionale inglese cade male su un uscita e si infrtuna ad una spalla. Al suo posto il giovane Pope all’esordio stagionale. Primo tempo che si conclude senza sussulti se non la prima parata di Pope in Premier League su un tiro velleitario di Cabaye.

SECONDO TEMPO: La seconda frazione di gioco è un monologo della squadra di de Boer che, però, non riesce a creare nulla per i primi 25 minuti. Il Burnley pensa solo a difendersi e rinuncia a contrattaccare. Gli uomini di Dyche sono estremamente ordinati e non concedono spazi. Esce un disastroso Lee ed entra Lumeka che da subito la scossa creandosi una buona occasione ma che non porta frutti. I Clarets cominciano a mostrarsi stanchi gli attacchi delle Eagles si fanno sempre più pericolosi: Benteke si presenta solo davanti a Pope che è bravissimo in uscita e mette in angolo. Il protagonista del finale diventa poi Dann: prima calcia in fotocopia all’occasione del primo tempo con lo stesso risultato. Stavolta è Tarkowski a salvare la propria porta a portiere battuto. Al 90°, però, c’è la più grande occasione: i centrali del Burnley si scontrano al limite dell’area e Cabaye trova un gran cross sempre per Dann libero sul secondo palo. Incredibilmente il difensore dei londinesi schiaccia il pallone troppo largo. La partita finisce quì dopo 3 minuti di recupero. Immeritata la sconfitta dei ragazzi di de Boer che vivono un autentico incubo e che non riescono a lasciare la casella dello “0” sia dei punti che dei gol segnati. Ottimo risultato, invece, per i Clarets che salgono a 7 punti e fanno un bel passo verso l’obbiettivo salvezza.

Formazioni ufficiali

Burnley (3-5-2): Heaton (35 ‘ Pope), Lowton, Tarkowski, Mee, Ward, Gudmunsson, Cork, Defour (80′ Westwood), Brady, Vokes (63’ Barnes), Wood. All. Dyche

Crystal Palace (4-2-3-1)
: Hennessey, Ward, Dann, Fosu-Mensah, Schlupp,Puncheon (c), Cabaye, McArthur (80′ Riedewald), Lee (63′ Lumeka), Townsend, Benteke. All. de Boer

Tabellino Burnley – Crystal Palace: 0-0

AMMONITI: 33′ Brady (B), 75′ Benteke (C)

ESPULSI: 

MARCATORI: 2′ Wood (B)

ARBITRO – Michael Oliver

STADIO – Turf Moor (Burnley)

2° Gol di Wood (B)

Wood Ch. Goal HD – Burnley 1-0 Crystal Palace… di football365life2