CRONACA E TABELLINO LIVERPOOL -BURNLEY: 2-1 Tre punti per i Reds!

Qui trovate cronaca e tabellino del match di Anfield.

tabellino

CRONACA PRIMO TEMPO: Parte forte il Burnley che si rende pericoloso fin dai primi minuti: inizialmente con un tiro al volo da fuori area di Boyd e poi con il gol del vantaggio firmato da Barnes su cross a tagliare l’area di Lowton. Risponde il Liverpool cercando spazi tra la difesa avversaria con azioni manovrate e veloci di Manè e Origi che si cercano diverse volte ma non riescono a finalizzare. Nel recupero però arriva il pareggio di Wijnaldjum ,che dopo un primo tiro respinto, insacca l’1-1.

CRONACA SECONDO TEMPO: Il Liverpool vuole rimontare il risultato più velocemente possibile, così al ’61 Emre Can riesce a trovare il gol del vantaggio con un tiro preciso rasoterra da fuori area che non lascia scampo a Heaton. Il Burnley prova a pareggiare il risultato e ha avuto due grandi occasioni: la prima al ’82 con Robbie Brady che però calcia col destro (non il suo piede) e spara alto dal limite dell’area, mentre la seconda chance l’ha avuta Lowton nei minuti di recupero, esattamente al ’93, che aspetta troppo per calciare nell’area piccola e spreca tirando alto sopra la traversa. Buoni gli spunti del giovane Woodburn nei Reds, che è riuscito più di una volta ad andare alla conclusione senza, però, essere mai pericoloso. Finisce così, vince il Liverpool che aggancia momentaneamente in classifica il Manchester City a quota 55 punti.

                        Tabellino LIVERPOOL-BURNLEY:2-1

MARCATORI: ‘8 Barnes (B) , ’46 Wijnaldjum (L), ’61 Can (L)

AMMONITI: ’37 Mee (B) , ’58 Barton (B), ’63 Can (L), ’86 Lallana (L)

ESPULSI:

ARBITRO: C.Pawson

STADIO: Anfield

FORMAZIONI UFFICIALI LIVERPOOL-BURNLEY:

Liverpool (4-3-3): Mignolet; Clyne, Klavan, Matip, Milner; Wijnaldum, Can, Lallana; Mane, Origi (dal ’79 Lucas Leiva), Coutinho (dal ’61 Woodburn).

Burnley (4-4-2): Heaton; Lowton, Keane, Mee, Ward; Boyd (dal ’73 Brady), Hendrick, Barton, Arfield (dal ’89 Agyei); Barnes, Gray (dal ’80 Vokes).