SWANSEA-MANCHESTER UTD 0-4: cronaca e tabellino del match

Ecco la cronaca e il tabellino di questa grande vittoria del Manchestrer UTD che riesce ad espugnare il Liberty Stadium di Cardiff  battendo lo Swansea con il secondo 4-0 in altrettante partite.

tabellino
PRIMO TEMPO: La cosa che colpisce maggiormente in questa prima frazione di gara è sicuramente stata l’organizzazione che la squadra di Clement ha saputo mettere in campo; corsa e copertura degli spazi per non permettere allo United il proprio gioco fatto di scambi sullo stretto negli ultimi 25 metri. Confermata la linea difensiva a 5 in fase di non possesso, la squadra di Mourinho non riesce a trovare spazi e così, col passare del tempo inizia ad innervosirsi. Rashford riceve un richiamo da Moss per le continue lamentele e Pogba rimedia un giallo che rischia di tramutare in rosso dopo pochi minuti. L’arbitro usa il buonsenso. Inizio scoppiettante con le squadre che colpiscono una traversa a testa: prima è il turno dello Swansea con Ayew e, poco dopo, tocca a Phil Jones con un colpo di testa su punizione calciata da Blind. Il resto dei primi 45 minuti è abbastanza mortifero, con lo Swansea che rimane rintanato nella propria metà campo e rompe molto bene il gioco dello United. Gli Swans cercano di farsi vedere dalle parti di de Gea cercando di sfruttare qualche calcio piazzato, ma senza trovare fortuna. Mentre ci si sta per avviare negli spogliatoi arriva, però, il gol del vantaggio degli uomini di Mou: su calcio d’angolo Pogba si fa trovare libero di colpire a rete, ma Fabianski compie un vero miracolo sul suo colpo di testa. Purtroppo per lui, la palle ritorna in gioco dopo essere finita sulla traversa e Bailly è il più lesto di tutti a mettere in rete. Termina il primo tempo. La squadra di casa ora dovrà cambiare il proprio atteggiamento per cercare di recuperare la partita.

SECONDO TEMPO: L’idea di Clement al rientro dagli spogliatoi è quella di mantenere la propria squadra in partita per poi cercare di riacciuffare il pareggio e così la squadra rientra in campo con gli stessi uomini e con lo stesso atteggiamento del primo tempo. Quello che è cambiato, però, è lo stato d’animo dei Red Devils che, grazie al gol segnato nei minuti finali della prima frazione, si è scrollato di dosso quell’ansia che stava cominciando a farsi notare. Il gioco dello United è più fluido e i primi 20 minuti della ripresa non regalano grosse emozioni, se non una buona occasione capitata sulla testa di Abraham; l’attaccante pescato tutto solo in area non riesce ad indirizzare a rete il suo tiro. Clement decide di cambiare modulo passando a un 4-4-2 con l’innesto di Narsingh e Routledge; Mourinho poco dopo si protegge con Fellaini. Non c’è il grande cambiamento sperato dai padroni di casa e si arriva allora al minuto 80, quando un rimpallo al limite dell’area favorisce Mkhitaryan che lucidamente serve Lukaku solo davanti a Fabianski. E’2-0 e partita che sembra chiusa. A rendere tutto più facile e a rendere una disfatta la partita degli Swans ci pensano Pogba e Martial che, nel giro di 3 minuti, portano a 4 le reti dei Red Devils. La partita finisce quì, con i Jacks che subiscono un risultato probabilmente troppo pesante per loro e lo United che si può godere un inizio di campionato davvero favoloso. 8 gol fatti e 0 subiti in due partite e la testa della classifica.

Formazioni ufficiali

Swansea (5-3-2): Fabianski, Naughton, Fernandez (c), Bartley (65′ Narsingh), Mawson, Olsson, Roque Mesa (65′ Routledge), Fer, Carrol, Ayew, Abraham (82′ McBurnie). All. Clement

Manchester UTD (4-1-4-1)
: de Gea, Valencia (c), Bailly, Jones, Blind, Matic, Pogba, Mata (73′ Fellaini), Mkhitaryan (85′ Herrera), Rashford (73′ Martial), Lukaku. All. Mourinho

Tabellino Swansea-Manchester UTD: 0-4

AMMONITI: 25′ Pogba (M), 72′ Fer (S)

ESPULSI: 

MARCATORI: 44′ Bailly (M), 80′ Lukaku (M), 81′ Pogba (M), 83′ Martial (M)

ARBITRO – Jonathan Moss

STADIO – Liberty Stadium (Cardiff, Galles)

44° Gol di Bailly (M)


Manchester United vs Swansea City 1-0 Eric… di kobaniste
44° Gol di Lukaku (M)

Ro L u k @ k u di footballgoalshow
81° Gol di Pogba (M)

@#$% di football365life2
83° Gol di Martial

@#$ di football365life2