CRYSTAL PALACE – Dopo un grave incidente e un lungo calvario torna in campo Pape Souare

Il Crystal Palace ha reso noto ai propri tifosi che, a 11 mesi dall’incidente automobilistico in cui fu coinvolto, Pape Souare è tornato ad allenarsi a pieno regime con il gruppo. La notizia è stata accolta con grande entusiasmo sia dai compagni, che dallo stesso giocatore che ha dichiarato di “vedere finalmente la luce in fondo al tunnel“.

Souare, terzino sinistro di 22 anni, è nazionale senegalese e un prodotto delle giovanili del Lille, dal quale le Eagles lo hanno prelevato nel Febbraio 2015 per 5,5 milioni di Euro. Nella passata stagione ha fatto appena in tempo a collezionare 4 presenze, prima del grave incidente occorsogli nei pressi di Londra nel Settembre scorso, in cui si è procurato la frattura della mascella e del femore.

Un lungo calvario, fatto di varie operazioni e lunga fisioterapia, per arrivare oggi, dopo quasi un anno, a far parte pienamente del gruppo ora diretto da Frank de Boer, che ha forse tra le mani una specie di nuovo, importante, acquisto.