CRYSTAL PALACE – Panchina “Made in Italy”, non solo Mazzarri, ora spunta Claudio Ranieri

Il Crystal Palace è alla ricerca di un nuovo allenatore, un allenatore che sia in grado di trascinare le Eagles alla salvezza il prima possibile, e perché no, magari di ambire a qualcosa di più facendo il c.d salto di qualità. Qualche giorno fa vi abbiamo parlato di un possibile approdo sulla panchina di Walter Mazzarri ma ora non sembra così scontato, nelle ultime ore ha infatti scalato posizioni Claudio Ranieri, tecnico italiano anch’esso svincolato.

Il problema principale di Walter Mazzarri come ben sappiamo è l’utilizzo della lingua inglese, un problema, che oltre alla presunte dichiarazioni pubbliche contro Conte, ha fatto concludere la sua avventura sulla panchina del Watford. Un problema su cui sta riflettendo la dirigenza delle Eagles, che starebbe infatti pensando di virare su Sir Claudio Ranieri, tecnico esonerato la scorsa stagione dal Leicester.

Qualche giorno fa Claudio Ranieri è stato ospite al Sant’Elia di Cagliari per il “Last Match” dello stadio ed a fine partita ha lasciato intendere che il suo futuro al 90% sarà sicuramente all’estero, e quindi, perché no nuovamente in Inghilterra. La panchina del Crystal Palace vede quindi una “guerra” Made in Italy, e nei prossimi giorni sicuramente la dirigenza rossoblù incontrerà entrambe le parti.

find me

Cinus Antonio

Nato a Cagliari il 21/02/1992, laureando in Economia e Gestione Aziendale nella facoltà di Cagliari. Il mondo del calcio è la mia vita, pratico questo sport sin da quando avevo 5 anni. Bomber ? Ovviamente, dentro ma soprattutto fuori dal campo.
find me