NEWS – Daniel Alves chiede scusa ai Citizen dopo la firma col Paris Saint Germain

Dani Alves, dopo la brusca rottura con la Juventus del mese scorso che lo ha portato alla rescissione del contratto ed a entrare nella free agency, è diventato da poco, un giocatore del PSG, nonostante le prime voci lo avessero indirizzato decisamente alla corte di Pep Guardiola, al Manchester City.

Erano in tanti a scommettere sull’arrivo del brasiliano in Inghilterra, visto il rapporto molto forte che lo lega al tecnico spagnolo con il quale ha condiviso i grandi successi del Barcellona del Tiki Taka, ed è quindi stata quasi una sorpresa vederlo poi firmare con i francesi.

Nella conferenza stampa di presentazione, Alves ha colto l’occasione per porgere le proprie scuse: “Se Pep e i tifosi del City sono delusi mi dispiace molto. Ma sono venuto qui per diventare campione“. Il 34enne esterno ha chiuso la scorsa stagione in crescendo, trascinando i suoi compagni della Juve fino alla finale di Champions League e ora spera di ripetersi anche con i parigini.