DERBY COUNTY – MAN UNITED 1-3: un ottimo United passa al quinto turno!

PRIMO TEMPO- Una grandissima coreografia attende i paladini di casa, chiamati ad una grande prestazione per continuare il loro sogno. Non bastano però le bandierine sventolanti, perchè al 16′ Wayne Rooney trova un gol dei suoi: gran botta a giro sul secondo palo, portiere incolpevole anche se si nota un leggero fuorigioco dell’attaccante inglese, molto difficile da chiamare. Un progressivo miglioramento del Derby però sfocia nel gol del pareggio: impostando dal dietro si sviluppa una gran bella azione finalizzata da Thorne, che si prende meriti e gloria. Finisce così una bella prima frazione, che non ha tradito le aspettative.

SECONDO TEMPO- Se nel primo tempo il Derby era riuscito a limitare i danni, nel secondo purtroppo la superiorità dello United è evidente, anche se i Rams non si abbattono e mantengono alto l’orgoglio della squadra e dei loro tifosi, che a fine partita regalano quasi una standing-ovation per i beniamini. Warnock spende il cartellino giallo al 54′, ma è bravo a gestirsi per tutta la durata della seconda frazione senza farsi espellere. al 59′ Camara subentra per Blackman, ma 5 minuti dopo lo United trova la via del vantaggio. Blind è bravo nell’inserirsi in area, e diventa un gioco da ragazzi battere il portiere da distanza ravvicinata. Il 3-1 è opera di Mata, che insacca dopo uno scarico basso in area. Prima del gol il County aveva tentato di cambiare il match inserendo forze fresche, ma alla fine il Manchester si porta a casa una meritata vittoria, battendo un Derby County che esce comunque a testa alta da questa FA Cup.

MARCATORI – 17′ Rooney (M), 37′ Thorne (D), 65′ Blind (M), 83′ Mata (M)

AMMONITI – 53′ Warnock (D)

ESPULSI

STADIO – Pride Park // Derby

ARBITRO – Anthony Taylor

FA Cup logo 2

DERBY COUNTY-  Carson, Christie, Keogh , Martin , Shackell , Johnson (76′ Hendrik), Butterfield, Blackman (59′ Camara ), Ince , Thorne  (76′ Russel ), Warnock .

MANCHESTER UNITED- De Gea, Varela, Smalling, Blind, Borthwick-Jackson, Fellaini, Schneiderlin (74′ Carrick), Mata (84′ Herrera), Lingard, Martial, Rooney.