EFL CUP CRONACA E TABELLINO MANCHESTER UNITED – WEST HAM 4-1: Lo United è in semifinale.

Al teatro dei sogni si gioca Manchester United – West Ham 4-1, partita valida per i quarti di finale di Coppa di Lega. Ecco il tabellino e la cronaca del match.

tabellino

Cronaca Manchester United – West Ham 4-1

Primo tempo – La prima frazione di gioco parte fortissimo, al 2′ Ibra segna il gol dell’1-0. Grandissimo assist di tacco dell’ex Borussia Dortmund Mkhitaryan. United molto molto agressivo, pressing molto alto e transizioni velocissime, gli uomini di Mourinho fanno sul serio. Molto United poco West Ham, gli Hammers non riescono a mettere 4-5 passaggi di fila e vengono sempre anticipati dei Red Devils. Il Gol di Fletcher però cambia tutto, potentissimo tiro di Payet che De Gea non riesce a trattenere e Fletcher la pareggia. I ritmi si abbassano molto e le squadre faticano a creare. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 1-1.

Secondo tempo – Secondo tempo marchiato Red Devils, al 47′ infatti Martial con un destro molto preciso trafigge Adrian, difesa del  West Ham malissimo, e si va sul punteggio di 2-1. Solo United in questo inizio di secondo tempo. 10′ dopo infatti arriva anche il tris e la doppietta per il numero 11 rosso(Martial). 3-1 quando siamo al 67′. Il West Ham prova a reagire, ma sembra che la partita sia ormai finita da un pezzo. Payet esce dal campo e infatti tutta la qualità si perde in mezzo al campo. al 90′ Ibra segna la sua personale doppietta appoggiando in rete il gol del 4-1 finale. Il Manchester United insieme al Liverpool vola in semifinale.

Tabellino live Manchester United – West Ham 4-1:

AMMONITI: Obiang(15′), Valencia(39′), Rooney(51′)

ESPULSI:

MARCATORI: Ibrahimovic(2′), Fletcher(34′), Martial(47′), Martial(63′), Ibrahimovic(90+2′)

Formazioni ufficiali Manchester United – West Ham 4-1:

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Valencia, Rojo, Jones, Shaw(Blind 45′); Carrick, Herrera; Mkhitaryan(Rashford 90′), Rooney, Martial(Schweinsteiger 85′); Ibrahimovic. Allenatore: Mourinho.

West Ham (4-3-2-1): Adrián; Reid, Cresswell(Masuako 44′), Feghouli, Kouyate; Obiang, Ogbonna, Fletcher; Payet(Zaza 75′), Michail Antonio(Lanzini 58′); Fernandes. Allenatore: Bilic.