EUROPA LEAGUE MANCHESTER UNITED-ROSTOV 1-0: I Red Devils approdano ai quarti di finale!

europa league tabellino manchester united-rostov 1-0Ecco a voi tabellino e cronaca di Manchester United-Rostov, match valido per gli ottavi di finale di Europa League.

PRIMO TEMPO – La partita comincia, come da pronostico, con il possesso palla da parte del Manchester. La prima occasione ce l’ha Marcos Rojo, ma il suo colpo di testa al 6′ viene salvato da Medvedev. Il Rostov non tocca palla, e allora al 13′ ci prova Mkhitaryan, ma la palla finisce in curva. Al 17′ spreca un’occasione d’oro Zlatan Ibrahimovic che, dal centro dell’area, spara addosso all’estremo difensore avversario.

Al 23′ dalla distanza va Pogba, ma il suo tiro termina alto senza pretese. Al 30′ occasione d’oro per Mkhitaryan che, a tu per tu con il portiere, fa partire un tiro che fa la barba al palo destro. I giocatori del Rostov giocano davvero a spazzare la palla nell’altra metà campo, nulla di più. L’ultima occasione del primo tempo ce l’ha Paul Pogba, che però vede Medvedev neutralizzare la sua conclusione. Il primo tempo si chiude con il possesso palla diviso in 76% per lo United e 23% per i Selmashi.

SECONDO TEMPO – Prima grana per il Manchester all’inizio del secondo tempo, con Paul Pogba costretto ad uscire fuori dal campo per problemi muscolari, al suo posto dentro Fellaini. Al 54′ arriva la prima vera palla goal per il Rostov, con Azmoun che controlla un passaggio delizioso e prova a piazzarla, ma Romero risponde presente. Sugli sviluppi del calcio d’angolo successivo arriva alla conclusione Noboa, ma il suo tiro dalla distanza viene neutralizzato ancora dal portiere argentino. Al 64′ si ferma anche Blind, infermeria davvero piena per Mourinho, che è costretto a far entrare Phil Jones. Al 70′ arriva il goal del vantaggio dei Red Devils: Zlatan Ibrahimovic serve con un fantastico assist di tacco Juan Mata, che da due passi non sbaglia e porta in vantaggio i suoi. 1-0! Al 79′ si fa vedere ancora il Rostov in attacco, con il neoentrato Bukharov che ci prova di testa, ma Romero si fa valere di nuovo.

L’ultima vera occasione del match è ancora per gli ospiti, che ci provano su calcio di punizione al 95′ con Noboa. La conclusione dell’ecuadoriano è perfetta, indirizzata all’angolo alto di destra. Sergio Romero, però, non ci sta, e compie il miracolo. L’arbitro fischia la fine della partita non appena la palla deviata dal portiere supera la linea di fondo. Finisce qui, il Manchester riesce con fatica a superare l’ostacolo Rostov e approda ai quarti di finale!

FORMAZIONI UFFICIALI MANCHESTER UNITED-ROSTOV:

MANCHESTER UNITED (4-1-4-1): Romero; Bailly, Smalling, Rojo, Valencia; Blind (dal 64′ Jones); Pogba (dal 48′ Fellaini), Mata, Herrera, Mkhitaryan; Ibrahimovic. All: Mourinho

ROSTOV (5-3-2): Medvedev; Mevlja, Bayramyan (dall’ 81′ Kireev), Navas, Terentjev, Kudryashov; Noboa, Erokhin, Prepelita (dal 79′ Devic); Azmoun (dal 62′ Bukharov), Poloz. All: Daniliants

TABELLINO MANCHESTER UNITED-ROSTOV 1-0:

AMMONITI – 87′ Bukharov (R)

ESPULSI – 

ARBITRO – Mazeika G.

STADIO – Old Trafford

MARCATORI – 71′ Mata (M)

71′ Mata (M)

 

Davide Di Sisto

Davide Di Sisto

Studente appassionato di calcio, in particolare quello inglese. Passione sfegatata per Hull City e Watford, sogna romanticamente un ritorno in Premier del Wolverhampton
Davide Di Sisto