EVERTON – Koeman conferma che Ross Barkley lascerà i Toffees

In una finestra di mercato che ha visto l’Everton come uno dei maggiori protagonisti, Ronald Koeman, tecnico dei Toffees, ammette che il centrocampista Ross Barkley lascerà il club entro fine Agosto. E’stato lo stesso giocatore a rifiutare la proposta di rinnovo contrattuale offertagli dal club e, di conseguenza, a chiedere la cessione.

Barkley,23 anni e già nel giro della nazionale inglese, non ha gradito l’acquisto di Klaassen ed ha quindi chiesto ufficialmente di essere ceduto. Al momento i Toffees lo valutano ancora oltre 50 milioni di Euro, più o meno quello che dovrebbero spendere per assicurarsi un altro centrocampista, l’islandese Sigurdsson dello Swansea; ma l’infortunio all’inguine rimediato dallo stesso Barkley nei primi giorni di preparazione, aggiunto al fatto che a Giugno 2018 andrà in scadenza, potrebbe far sensibilmente calare la richiesta economica. Arsenal e Tottenham stanno alla finestra.

Koeman, interrogato sulla vicenda ha detto: “A Giugno gli abbiamo fatto una proposta importante per il prolungamento del contratto, che il giocatore ha subito rifiutato, per poi comunicarmi di volere una nuova sfida“. Il tecnico olandese ha poi aggiunto: “Di certo una volta ristabilito dall’infortunio, Ross sarò parte integrante della rosa e, come tale, verrà preso in considerazione per ogni tipologia di evento che ci vedrà impegnati“.