EVERTON – Ufficiale: Dopo vari anni in prestito, Conor McAleny firma un triennale col Fleetwood Town

L’attaccante 24enne di proprietà dell’Everton, Conor McAleny non riesce proprio a farsi spazio nella rosa dei Toffees, nonostante sia cresciuto nelle giovanili della squadra di Liverpool. Anche la prossima stagione, infatti, l’inglese, sarebbe stato considerato da Koeman ai margini del progetto; da qui la decisione di svincolarlo. Per lui ora si prospetta una nuova sfida; sarà un ritorno in League One e la squadra scelta è il Fleetwood Town, società salita alla ribalta da poco per aver avuto tra le proprie fila un certo Jamie Vardy.

Andy Pilley,proprietario del club per il quale il ragazzo giocherà l’anno prossimo, ha detto che il numero 67 aveva numerose offerte dalla Championship, con la possibilità, quindi, di misurarsi con una categoria superiore: ma che ha sposato il progetto e spera di ripetere le confortanti prestazioni offerte l’anno scorso quando, nelle fila dell’ Oxford United, sempre in League One, ha messo a segno 11 gol in 21 presenza totali in tutte le competizioni; facendo registrare, tra l’altro, due triplette, contro Bury e Chesterfield.

Negli anni precedenti, McAleny ha già vestito le maglie di Scunthorp United, Brentford, Cardiff City, Charlton e Wigan, ottenendo, invece, solamente tre apparizioni col club che lo ha cresciuto come calciatore.