EVERTON – Vicino l’acquisto di Henry Onyekuru

Come ormai appurato, Ronald Koeman e il suo Everton, quest’anno si sono scatenati sul mercato; dopo due colpi come Pickford e Klaassen, i Toffees danno uno sguardo al futuro. Sembra infatti in dirittura d’arrivo l’ingaggio di un giovane attaccante molto promettente dal Belgio: si chiama Henry Onyekuru, 20 anni, ha giocato l’ultima stagione tra le fila del KAS Eupen ed ha messo a segno, nel suo primo anno da professionista, la bellezza di 24 gol in un totale di 41 presenze tra tutte le competizioni, impreziosendo, inoltre, le sue statistiche, con 9 assist per i compagni.

Il classe ’97 ha iniziato la sua carriera in Senegal, per poi sbarcare in Belgio l’estate scorsa e giocare una fantastica stagione; le sue doti non sono passate inosservate infatti, dato che da qualche mese avevano messo gli occhi sul nigeriano squadre del calibro di Roma, Fiorentina e Borussia Dortmund. Le ultime indiscrezioni, però, riportavano di un interessamento da parte del West Ham e, soprattutto, dell’Arsenal, che in fatto di giovani se ne intende.

Il giocatore, però, ha dimostrato un’indubbia maturità e, consapevole dell’ottima stagione appena conclusa, ha dichiarato comunque che “la cosa più importante per un ragazzo così giovane è giocare. Non ha senso farsi trascinare in un grande club, per poi fare della panchina“. Pensiero che ha portato in vantaggio la squadra di Liverpool, la quale ha deciso di investire su di lui 7,5 milioni di Euro e di lasciargli la possibilità di crescere ulteriormente giocando un altro anno nella Jupiler Pro League, ma in prestito all’Anderlecht. I giornali d’oltremanica sostengono che siano già state fissate per Lunedì le visite mediche.