CURIOSITA’ – Firmino scoperto grazie a Football Manager

Firmino-Football Manager – Il calciatore che oggi milita tra le fila del Liverpool, qualche anno fa giunse in Europa perché osservato in un videogame

Uno dei calciatori più determinanti della Premier League è stato scoperto grazie ad un gioco di calcio manageriale. Roberto Firmino, attaccante oggi in forza al Liverpool, è giunto in Europa perché gli scout dell’Hoffenheim l’hanno osservato grazie al famoso gioco per PC, Football Manager. Sembra una storia incredibile ma a confermare quanto appena detto ci ha pensato Lutz Pfannenstiel, capo osservatori del club tedesco, a ‘talkSport’.

Ma se questo videogioco è così efficiente non è un caso. Miles Jacobson, capo di Football Manager, ha ammesso che dispongono di oltre 1300 scout sparsi in 51 paesi: “Nemmeno le migliori società di calcio al mondo hanno una rete vasta come la nostra. Alcuni club prima di prendere un giocatore lo osservano per 10 partite, noi li seguiamo tutti per anni“.

Ciro Vieni

Ciro Vieni

Oltre al calcio seguo con molta affezione anche la pallacanestro, che pratico fin da bambino, e il ciclismo. Inseguo il sogno di diventare un narratore di sport per raccontarlo a chi come me ne è innamorato
Ciro Vieni