FORMAZIONI UFFICIALI BOURNEMOUTH – MANCHESTER CITY: ecco le scelte degli allenatori

Sono appena uscite le formazioni ufficiali di BournemouthManchester City che daranno vita al match d’apertura della 3°giornata di Premier League alle 13:30 al Vitality Stadium, casa delle Cherries.

formazioni ufficiali

QUI CHERRIES – L squadra di Eddie Howe sta attraversando un periodo molto difficile; la partenza in campionato è stata molto complicata con i rossoneri che sono incappati in due sconfitte pesanti. Dopo l’esordio perso al The Hawthorns contro il WBA per 1-0, la settimana scorsa è arrivata un’altra sconfitta pesante, questa volta in casa, e sempre contro una rivale per la salvezza: il Watford di Marco Silva si è infatti imposto col punteggio di 2-0, lasciando le Cherries ferme a 0 punti e a 0 gol segnati. Segnali preoccupanti per il tecnico 39enne che, come se non bastasse, oggi dovrà cercare di arginare il Manchester City di Guardiola, una delle favorite per il titolo. In settimana il Bournemouth ha fatto il proprio esordio in Coppa di Lega, trovando, contro il Birmingham, una vittoria esterna per 2-1 che, se non altro, fa sicuramente morale. Oggi Howe dovrà allo stesso tempo, curare la fase difensiva, che verrà certamente molto sollecitata da un City arrabbiato, ma anche cercare di sbloccare un attacco che rischia di diventare un fattore. Il tecnico ha deciso di cambiare modulo, inserendo una difesa a tre comandata da Akè e due esterni a tutta fascia come Smith e Daniels. In attacco, a far coppia con l’insostituibile King, ci sarà stavolta Jermain Defoe e non Afobe.

QUI CITYZENS – Gli uomini di Pep Guardiola sono reduci dal pareggio interno, soffertissimo, con l’Everton nel Monday Night. La squadra arriverà a questo incontro molto arrabbiata e vorrà certamente cercare di risolvere la pratica alla svelta per non incorrere in sgradite sorprese. Lo United è già a punteggio pieno e corre spedito; vietato sbagliare oggi per i Citizens. Il manager spagnolo vuole assolutamente arrivare alla sosta delle nazionali con una vittoria che permetterebbe ai suoi di salire a 7 punti, per poi concentrarsi sugli ultimi giorni di mercato e cercare di inserire qualche tassello mancante. Gira la voce che negli ultimi giorni ci sia un forte interessamento per Jonny Evans del WBA, che andrebbe dunque a completare un reparto difensivo quasi rinnovato e che potrebbe perdere a breve Mangala, fuori dal progetto di Guardiola. Per questo incontro il City andrà in campo con uno sperimentale 4-2-3-1 in cui, a sorpresa, restano fuori Stones ed Aguero. Dietro a Gabriel Jesus agiranno David Silva, Sterling e de Bruyne. Esordio dal primo minuto per Bernardo Silva e Mendy.

Partita davvero molto delicata per entrambe le compagini, anche se per motivi differenti; i padroni di casa vogliono assolutamente cancellare le due sconfitte con WBA e Watford e sono consapevoli che, per uscirne vivi, oggi dovranno fare una partita perfetta. Dall’altra parta gli ospiti non possono permettersi un altro passo falso dopo il pareggio casalingo di Lunedì sera con l’Everton e vogliono dare un segnale forte al campionato prima della sosta.

I bookmakers non hanno dubbi riguardo alla partita; sembra si prospetti una giornata facile per il Manchester City, la cui vittoria è quotata appena a 1.25 nonostante la trasferta. Improbabile un pareggio che viene dato a 7.00, ma ancora più ristrette sono le possibilità di vedere una vittoria del Bournemouth che, nonostante il fattore campo favorevole, vedono lievitare la quota fino a 12.00.

FORMAZIONI UFFICIALI BOURNEMOUTH – MANCHESTER CITY:

BOURNAMOUTH (3-5-2): Begovic, Akè, Cook, Migs, Daniels, Smith, Gosling, Surman, Arter, King, Defoe. All: Howe

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson, Danilo, Kompany (c) Otamendi, Mendy, Fernandinho, Bernardo Silva, David Silva, de Bruyne, Sterling, Gabriel Jesus. All: Guardiola