FORMAZIONI UFFICIALI CHELSEA-CRYSTAL PALACE: le scelte dei manager

Sono state diramate da poco le formazioni di Chelsea-Crystal Palace, match della trentesima giornata di Premier League.

formazioni ufficiali

A Stamford Bridge va in scena l’ennesimo derby londinese della stagione, questa volta a fronteggiarsi saranno i Blues di Antonio Conte e le Eagles di Allardyce. La situazione di classifica tra le due squadre non potrebbe essere più diversa: il Chelsea di Antonio Conte è saldamente in testa alla classifica, mentre la squadra di Allardyce è invischiata nella lotta per non retrocedere. Le Eagles arrivano da un ottimo periodo di forma, con tre vittorie nelle ultime tre uscite; questo filotto ha consentito a Zaha e co. di portarsi a +4 dall’Hull City terzultimo. Anche i Blues vengono da tre successi consecutivi, ma sono primi in classifica con un corposo +10 di vantaggio sulla seconda in classifica, che al momento è il Tottenham di Pochettino. Un margine rassicurante, che permette al Chelsea di poter gestire con tranquillità questo finale di stagione. Per i ragazzi di Conte vincere anche oggi sarebbe un ulteriore passo verso il titolo di Campioni d’Inghilterra, sarà partita vera a Stamford Bridge!

QUI CHELSEA: Ci sono ancora dei dubbi da sciogliere per Antonio Conte: Diego Costa ha un fastidio alla caviglia, rimediato con la nazionale spagnola, ma dovrebbe comunque farcela. Stessa situazione per Moses, che dovrebbe trovare spazio nell’undici titolare, nonostante dei fastidi muscolari.

QUI CRYSTAL PALACE: Sicuri assenti  dell’incontro saranno Mandanda e Wickham, entrambi alle prese con infortuni al ginocchio. Anche Allardyce dovrà vedersela con i numerosi giocatori in dubbio come Van Aanholt, Flamini, Remy e McArthur, tra questi il terzino olandese potrebbe recuperare e partire dall’inizio.

Formazioni ufficiali Chelsea-Crystal Palace

Chelsea (3-4-3): Courtois; Cahill, David Luiz, Azpilicueta; Fabregas, Matic, Kantè, Alonso; Pedro, Diego Costa,  Hazard. All. Conte

Crystal Palace (4-2-3-1): Hennessey; Ward, Tomkins, Sakho, Schlupp; Cabaye, Milivojevic; Zaha, Puncheon, Townsed; Benteke. All. Allardyce

Andrea Pierantozzi

24 anni,laureato in Economia.Il mio credo calcistico si basa sulla trinità Totti,Henry,Ronaldinho.Faccio parte di quelli che " noi non supereremo mai questa fase."