Formazioni ufficiali Inghilterra-Estonia: fuori Rooney per gli inglesi, Purje IN per gli estoni

Sono state diramate le formazioni ufficiali di Inghilterra-Estonia, match valido per la nona giornata del gruppo E delle qualificazioni agli Europei 2016.

formazioni ufficiali inghilterra estonia

A Wembley, alle ore 20:45 verrà fischiato il calcio d’inizio della partita tra Inghilterra e Estonia, valevole per la nona giornata del Girone E delle qualificazioni agli Europei 2016. Partita che appare senza storia, visto il passato delle due nazionali e il tasso tecnico di entrambe.
Eppure, a ben vedere, quella che dovrebbe rivelarsi una vittoria facile per i leoni inglesi, potrebbe diventare ben altro. Al campo la parola finale.

QUI INGHILTERRA: Gli inglesi sono, dopo otto giornate, a punteggio pieno. I ventiquattro punti li mettono in una situazione di tranquillità. I ventisei gol fatti e i soli 3 subiti in una condizione di assoluta leggerezza. L’ultima sfida è finita 2-0 contro la Svizzera, sempre in casa. La penultima 0-6 in casa del San Marino. Insomma, i ragazzi di Roy Hodgson hanno tutte le carte in regola per portare altri tre punti a casa dopo la sfida di stasera.
Turnover? Neanche per sogno. Hodgson vuole vincerle tutte e schiererà la migliore formazione possibile, lo dimostrano le convocazioni del tecnico che non fa mancare i big all’appuntamento. C’è Rooney, ci sono Walcott, Sterling, Cahill e Jagielka. I nomi nuovi sono quelli di Tom Heaton, portiere del Burnley, Dele Alli, centrocampista classe 1996 del Tottenham e Danny Ings, punta del Liverpool.

QUI ESTONIA: Dall’altra parte, però, ci saranno gli estoni che sono al quarto posto nel girone con 10 punti all’attivo. Solo quattro gol all’attivo in otto uscite per la nazionale di Pehrsson che ha subito, però, solo sei reti. Non male se si pensi che la Svizzera, seconda, ne ha subiti 8.
L’ultima partita è stata un’amara sconfitta contro la Slovenia che tra l’altro le ha soffiato il terzo posto.
Tra i convocati capitan Klavan (Augsburg) e il bomber del Gabala, Zenjov. Jaager e Lindpere che superano di gran lunga le 100 presenze in nazionale. Out il portiere Pareik.
Poche chance per gli estoni, che persero per 1-0 la gara d’andata, ma una relativa tranquillità degli inglesi potrebbe rovesciare le carte in tavola.

Inghilterra-Estonia, le formazioni ufficiali

INGHILTERRA (4-3-3): Hart; Clyne, Smalling, Cahill, Bertrand; Lallana, Milner, Barkley; Walcott, Kane, Sterling.
All. Hodgson.

ESTONIA (4-4-2): Aksalu; Teniste, Jaager, Klavan, Pikk; Zenjov, Dmitrijev, Mets, Vassiljev, Kallaste; Purje.
All. Pehrsson.

Giuseppe Chiarolla
FOLLOW ME

Giuseppe Chiarolla

Classe 1996. Malato di calcio da quando aveva 6 anni. Innamorato delle notizie.
- C'è sempre una storia dietro poche righe -
Giuseppe Chiarolla
FOLLOW ME