FORMAZIONI UFFICIALI MANCHESTER CITY-EVERTON: i nomi dei titolari del Monday Night

Ecco le formazioni ufficiali di Manchester City e Everton per il match che avrà inizio alle 21:00 al Etihad Stadium di Manchester valido per il Monday Night che chiuderà la seconda giornata di Premier.

formazioni ufficiali

QUI CITIZENS – Il City arriva a questo appuntamento dopo la vittoria esterna, nell’esordio di campionato, in casa del neopromosso Brighton, per 2-0. Un test forse troppo poco attendibile per ricavarne indicazioni sullo stato di salute della squadra di Guardiola, ma cominciare bene è sempre positivo e certe partite in Premier non sono mai da dare per scontate, come dimostrano i 6 punti dell’Huddersfield o la sconfitta interna del Chelsea contro il Burnley della settimana scorsa. I Citizens hanno rinnovato tutto il reparto arretrato, compreso il portiere (deludente l’esordio di Ederson nonostante il primo clean sheet ufficiale) ed hanno aggiunto anche fosforo a centrocampo con l’innesto di Bernardo Silva (in panchina all’esordio). Quella di oggi è certamente una partita molto più delicata, da giocare contro una squadra ben attrezzata e molto rodata, dato che affronterà stasera già la 5°partita ufficiale della sua stagione. Pep Guardiola ha deciso dunque di mandare in campo i suoi con la stessa formazione di Brighton, ad eccezione dell’inserimento dell’ultimo momento di Sanè al posto di Danilo, presentando tre centrali di ruolo con lo stesso Sanè e Walker a fare tutta la fascia. A centrocampo ritenuto ancora non pronto fisicamente B.Silva e spazio a Fernandinho. Davanti confermata la coppia Aguero Gabriel Jesus.

QUI TOFFEES – I ragazzi di Koeman stanno vivendo un grande momento; l’entusiasmo è alle stelle per un mercato fantastico che permette ai tifosi di Goodison Park di sognare davvero in grande. Nonostante la partenza di Lukaku, la dirigenza si è mossa velocemente e, senza badare a spese, ha portato in Blue ben 8 nomi nuovi, tra i quali spiccano Klaassen, Keane, Pickford e, soprattutto, Wayne Rooney, già in gol al suo ritorno nel Merseyside la settimana scorsa e Gylfi Sigurdsson. Oltre a ciò, l’Everton arriva a questo appuntamento con 4 vittorie in 4 partite ufficiali giocate tenendo conto dei preliminari di Europa League, con la difesa che non prende gol e l’attacco che sta girando a dovere. L’avversario di stasera è nettamente di un’altra portata e i Toffeemen dovranno fare una partita perfetta per uscire indenni dall’Etihad, non dimenticando anche del ritorno dei preliminari in programma Giovedì sera a Spalato (2-0 per la banda di Koeman all’andata), valido per l’accesso alla fase a gironi. Il manager olandese per il match che inizierà tra poco ha deciso di schierare una formazione abbastanza prudente, con una difesa a 5 in cui rientrano Jagielka e Holgate, coperti da un centrocampo con l’innesto del giovane Davies e Calvert-Lewin a sostegno di Rooney. Panchina per Sigurdsson.

Il match di stasera vede dunque affrontarsi due squadre che sono partite con il piede giusto in questa nuova stagione, con il City che non vuole farsi scappare i cugini dello United e l’Everton che vuole continuare con la sua striscia positiva e dare un segnale alla Premier che quest’anno merita di essere considerata parte importante delle 7 sorelle. Ci aspetta una partita divertente e giocata a viso aperto.

I Bookmakers non lasciano via di scampo ai Toffees: la quota di 11.00 volte la posta fa pensare a una passeggiata per il Manchester City, la cui vittoria è infatti quotata solamente a 1.30. Visto molto poco probabile anche un pareggio, con la quota che si assesta attorno al 6.00.

FORMAZIONI UFFICIALI MANCHESTER CITY-EVERTON:

MANCHESTER CITY (3-5-2): Ederson, Walker, Kompany, Stones, Otamendi, De Bruyne, David Silva, Fernandinho, Sanè, Aguero, Gabriel Jesus. All: Guardiola

EVERTON (5-3-1-1): Pickford, Keane, Williams, Jagielka, Holgate, Baines, Schneiderlin, Gana, Davies, Rooney, Calvert-Lewin. All: Koeman