FORMAZIONI UFFICIALI MANCHESTER CITY-SUNDERLAND: Bony dal primo minuto

Sono state diramate le formazioni ufficiali di Manchester City e Sunderland che si affronteranno alle 16 ora italiana per il  diciottesimo turno di Premier League. Un vero e proprio testacoda fra i Citizens, terza forza del campionato ma reduci dalla sconfitta nel Monday Night di Emirates, ed i Black Cats che non vincono da ben quattro settimane (2-0 sullo Stoke).

formazioni ufficiali manchester city sunderland

CITIZENS – Un sorriso per Pellegrini che ritrova Kompany. Il capitano, di rientro da un lungo infortunio, sederà in panchina; l’importanza del ritorno del belga è cruciale per il futuro del tecnico cileno che con tutta probabilità sta vivendo l’ultima stagione alla guida del City: con lui in campo i Citizens sono imbattuti in campionato con un solo gol al passivo, senza di lui le reti subite ammontano a 17 oltre ad affiorare tutte e cinque le sconfitte stagionali in terra inglese. Confermati 9/11 della squadra che ha perso ad Emirates, ad eccezione di Delph e Aguero, sostituiti rispettivamente da Sterling e Bony. E’ dunque alla qualità di questi due giocatori in particolare che Pellegrini si affida per conquistare tre punti di fondamentale importanza. Intanto, però, dovrà guardarsi dalle inseguitrici: il Tottenham ospita a White Hart Lane un innocuo Norwich mentre lo United di Van Gaal è impegnato al Britannia Stadium nell’anticipo di pranzo.

BLACK CATS – Lo zio Sam Allardyce, dal canto suo, è reduce dal pesante 3-1 di Stamford Bridge. La Relegation Battle è nel suo pieno svolgimento, il Sunderland ha fame di punti e non ha paura di prenderseli sui campi più blasonati della Premier. Il penultimo posto in classifica, caratterizzato dal pessimo andamento esterno della squadra (solo una vittoria in 9 trasferte, un pareggio e sette sconfitte) non fa altro che alimentare le polemiche nei confronti dell’ex manager del West Ham, oggi più che mai sul banco degli imputati. Diversi i cambi rispetto alla sfida di Londra: difesa a 4 (senza Kaboul) per guadagnare un uomo in attacco dove Defoe lascerà spazio a Fletcher, coadiuvato da Borini e Graham. A centrocampo Johnson e Jordi Gomez affiancheranno Mvila.

L’arbitro – Il direttore di gara sarà Anthony Taylor, alla seconda direzione stagionale dei Citizens dopo la vittoria per 2-0 di Goodison Park mentre si tratta dell’esordio 15/16 con i Black Cats.

FORMAZIONI UFFICIALI MANCHESTER CITY – SUNDERLAND

Manchester City (4-2-3-1) – Hart; Sagna, Otamendi, Mangala, Kolarov; Fernandinho, Toure (C); De Bruyne, Silva, Sterling; Bony. All. Pellegrini.

Sunderland (4-3-3) – Mannone; Jones, O’Shea, Coates, Van Aanholt; Johnson, Mvila, Jordi Gomez; Graham, Borini, Fletcher. All. Sam Allardyce