FORMAZIONI UFFICIALI SWANSEA-MANCHESTER UNITED: Pogba gioca

Sono state diramate da pochi minuti le formazioni ufficiali di Swansea-Manchester United, match valevole per l’11a giornata di Premier League.

Gli Swans sono oggi chiamati al miracolo, vista la difficile situazione in classifica: i Gallesi sono infatti penultimi, con la miseria di 5 punti in dieci gare.

L’arrivo di Bradley, che ha sostituito l’italiano Francesco Guidolin, esonerato il 3 Ottobre, non ha avuto certo l’effetto sperato: il tecnico americano, nelle sue prime tre gare, ha racimolato un solo punto, frutto di uno 0-0 casalingo col Watford, perdendo però contro Arsenal e Stoke City.

Ad aggravare le già critiche condizioni per lo Swansea ci ha pensato ieri il Sunderland, che col suo primo successo in questo campionato ha agganciato i Cigni in classifica.

Fare punti oggi è fondamentale per provare ad uscire dalla zona-relegation.

Gli ospiti invece, il Manchester United di Mourinho, arrivano allo scontro come ottava forza della Premier League, con 15 punti in dieci incontri.

Red Devils in piena crisi di gioco e di risultati, col successo che manca addirittura dal 24 Settembre, col 4-1 casalingo all’Everton.

Da allora la banda di Mourinho ha collezionato tre pareggi, clamoroso quello di settimana scorsa contro il Burnley, e una sonora lezione di calcio a Stamford Bridge, col Chelsea vittorioso per 4-0.

Anche il percorso europeo non ha giovato allo United: brutto il ko esterno per 2-1 sul campo del Fenerbahçe, sconfitta che ha riaperto il discorso-qualificazione per il girone A di Europa League.

Partita da dento-o-fuori per Mourinho: una vittoria oggi vorrebbe dire uscire da una crisi latente, non far scappare troppo le squadre che si stanno battagliando per la vetta della Premier, ma soprattutto dare un forte segnale ai sempre più rumorosi detrattori dello Special One.

Formazioni Ufficiali Swansea-Manchester United

SWANSEA (4-4-2): Fabianski; Rangel, Van Der Hoorn, Mawson, Kingsley; Routledge, Ki, Britton, Sigurdsson; Borja, Llorente. All: Bradley

MANCHESTER UNITED (4-4-2): De Gea; Young, Jones, Rojo, Darmian; Mata, Carrick, Fellaini, Pogba; Rooney, Ibrahimovic. All: Mourinho